Seguici su

Serie A

Atalanta, parla Gasperini: “Rendere in una big non è facile per nessuno”

Gasperini-Atalanta

L’allenatore dell’Atalanta Gasperini ha provato a spiegare per molti giocatori è difficile fare bene in una grande squadra

In molti oramai parlano di modello Atalanta. L’allenatore Gian Piero Gasperini è senza alcun dubbio uno dei pilastri del progetto della squadra orobica. A volte però capita che molti giocatori che hanno fatto molto bene a Bergamo non riescano poi a rendere al meglio quando sono in una grande squadra. Il tecnico dei nerazzurri, ai microfoni di ‘Rai Sport’, ha provato a dire la sua su quest’aspetto: “Arrivare in un grande club non è una cosa facile per nessuno. Anche Cristiano Ronaldo sta avendo bisogno di un periodo di ambientamento alla Juventus“.

Gasperini e gli elogi agli ex

Gasperini si è poi soffermato a parlare dei suoi ex giocatori: “Molti giovani a Bergamo hanno fatto molto bene e sono stati grandi protagonisti. Giocare per obiettivi ben più importanti è però ben altra cosa. È difficile essere protagonisti in una big. Credo però che la loro parte la facciano sempre e comunque. Insomma, non mi sembra che stiano poi andando così tanto male“.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A