Seguici su

Serie A

Bologna-Inter 0-3: Nainggolan la sblocca, poi i felsinei si perdono

I nerazzurri vengono bloccati da un Bologna ben organizzato nella prima frazione, ma nella ripresa si sbloccano col gol all’esordio e non si fermano più

Nel secondo anticipo della 3^ giornata di Serie A 2018-19 l’Inter batte 0-3 il Bologna grazie alle reti di Nainggolan, Candreva e Perisic. I nerazzurri rimangono impigliati nella ragnatela dei padroni di casa nel primo tempo per poi dilagare nella ripresa, quando i felsinei mollano mentalmente.

I nerazzurri vanno vicinissimi al vantaggio già al 2′, quando su un grave errore in presa alta di Skorupski la palla rimbalza su Perisic ma finisce a lato. Al 5′ Gagliardini raccoglie la sfera dopo un’incursione di Keita e da ottima posizione calcia alle stelle. Il primo squillo rossoblu arriva con un colpo di testa ravvicinato di Helander sul quale Handanovic respinge superandosi. Al 22′ Keita non riesce a coordinarsi per la conclusione davanti al portiere polacco, che blocca, mentre sull’altro fronte è il collega sloveno ad uscire in presa bassa su Falcinelli evitando la conclusione dell’attaccante. La prima frazione si chiude con un bel destro di prima intenzione dalla distanza di Nainggolan, con il pallone che termina alto.

La prima conclusione della ripresa è un tiro dalla distanza senza velleità di Dzemaili, a cui risponde subito Keita in girata. Dopo venti minuti piuttosto noiosi, i nerazzurri riescono però a trovare il vantaggio al 66′ con la prima rete con la nuova maglia di Nainggolan, che ha incrociato un bel destro dopo esser stato servito centralmente da Politano. Meno di dieci minuti dopo il Bologna va vicinissimo al pari con una girata di testa di Santander che si spegne a lato di pochissimo, con Handanovic paralizzato. Incredibile il gol mangiato da Keita al 75′, con Perisic che lo aveva messo a tu per tu con Skorupski. I nerazzurri riescono però a trovare il raddoppio all’82’ con il neo-entrato Candreva e a mettere il risultato in sicurezza dopo soli tre giri d’orologio con Perisic.

Bologna-Inter 0-3: il tabellino

Bologna (3-5-2): Skorupski 5,5; De Maio 5 (72′ Orsolini 5,5), Danilo 6, Helander 6; Mattiello 5,5, Poli 6,5 (75′ Okwonkwo s.v.), Pulgar 5,5, Dzemaili 5, Dijks 6; Santander 6, Falcinelli 5 (79′ Destro s.v.). All. Filippo Inzaghi 6

Inter (4-2-3-1): Handanovic 6,5; D’Ambrosio 5,5 (86′ Vrsaljko s.v.), De Vrij 6,5, Skriniar 6,5, Asamoah 5,5; Brozovic 6, Gagliardini 6; Politano 6,5, Nainggolan 7 (77′ Vecino s.v.), Perisic 7; Keita 5,5 (79′ Candreva 6,5). All. Spalletti 6,5

MARCATORI: 66′ Nainggolan, 82′ Candreva, 85′ Perisic (I)

ASSIST: Politano, Perisic (I)

AMMONITI: Dzemaili (B), Gagliardini (I)

ESPULSI: –

Consulta le pagelle commentate di Bologna-Inter 0-3

? Pillola di fanta

Con questa vittoria, i nerazzurri raggiungono 29 vittorie al Dall’Ara contro il Bologna, pareggiando il numero di sconfitte nella stessa situazione. I rossoblu non vincono invece contro l’Inter dal lontano 2002. ARRUGGINITI

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A