Seguici su

Nazionali

Brasile, manca Douglas Costa tra i convocati di Tite: “Punito per lo sputo”

Douglas-Costa-Brasile

Il ct brasiliano ha parlato di “mancanza di disciplina” per motivare l’esclusione dell’esterno della Juventus dai convocati. Presenti invece Alex Sandro e Miranda

La bufera su Douglas Costa è ancora ben lontana dall’esaurirsi. Lo sputo dell’esterno della Juventus verso Di Francesco e, più in generale, il comportamento antisportivo tenuto nei confronti del giocatore del Sassuolo ha avuto i suoi effetti anche in ottica nazionale. Il commissario tecnico del Brasile Tite, infatti, ha annunciato oggi la lista dei convocati per le sfide di ottobre contro Arabia Saudita ed Argentina.

Tra i 23 scelti, però, non figura Douglas Costa: una scelta che non può essere certamente attribuita al solo infortunio riportato dall’esterno bianconero. A confermare quest’impressione è lo stesso ct brasiliano, che ha così commentato: “Douglas non è stato convocato per due ragioni: i problemi fisici e l’incidente in campionato. In quell’episodio ha dimostrato una grave mancanza di disciplina“.

Sorride invece un’altro juventino: si tratta di Alex Sandro, che invece figura tra i convocati insieme all’interista Miranda. Queste le 23 scelte di Tite per il doppio impegno alla prossima sosta:

Portieri: Alisson, Ederson, Phelipe;
Difensori: Alex Sandro, Danilo, Militão, Fabinho, Marquinhos, Marcelo, Miranda, Pablo;
Centrocampisti: Arthur, Casemiro, Fred, Walace, Coutinho, Renato Augusto, Éverton;
Attaccanti: Firmino, Gabriel Jesus, Malcom, Neymar, Richarlison.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Nazionali