Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, anche a gennaio la sessione sarà più breve: ecco le date

Sessione più breve anche per il mercato di riparazione, che aprirà sempre nel mese di gennaio ma che durerà soltanto quindici giorni

Il mercato estivo è ormai chiuso da alcune settimane, anche se, fino al 31 marzo, ci sarà la possibilità per le squadre di tesserare calciatori svincolati. Il tutto in attesa dell’apertura del mercato di riparazione, che si terrà, come di consueto, nel mese di gennaio.

Mercato di gennaio: ecco le date

Anche per il calciomercato invernale c’è però una novità che riguarda le date. La sessione infatti sarà più breve e non terminerà più il 31 gennaio come accadeva fino alla passata stagione. Si parte il 3 gennaio e si chiude il 18 gennaio alle ore 20. Le squadre avranno quindi soltanto 15 giorni per modificare la propria rosa. Un’altra novità riguarda la possibilità di poter schierare i nuovi acquisti nelle competizioni europee, anche se questi sono già scesi in campo con un’altra maglia. Un aspetto che interessa sopratutto le big della nostra Serie A.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato