Seguici su

Champions League

Champions League, tutti i risultati e le classifiche dopo le gare di oggi

barcellona-messi-vidal-suarez

Termina la prima giornata di gare di Champions League, tutti i risultati e le classifiche: il Barcellona vola grazie a Messi, Napoli deludente

Prima notte di Champions League tra luci ed ombre per le squadre italiane. L’Inter si rende protagonista di un’impresa epica e sconfigge tra le mura amiche il Tottenham. Il Napoli invece, chiamato ad un impegno alla portata contro la Stella Rossa, non è riuscito a sbloccare la partita e si deve così accontentare di un punto non certo ottimale in vista di un passaggio agli ottavi molto complicato. Tra le altre partite spicca il successo del Barcellona per 4-0 sul Psv Eindhoven, mentre il match clou di oggi tra Liverpool e Psg è terminato 3-2 grazie alla rete all’ultimo minuto di Roberto Firmino.

Girone A

Gara complicata doveva essere e così è stato. L’Atletico Madrid è però riuscito ad avere la meglio sul Monaco in rimonta grazie alle reti di Diego Costa e Gimenez. Nulla da fare per i padroni di casa monegaschi passati in vantaggio con la rete del giovane Grandsir. Nell’altra gara del girone invece vittoria al fotofinish del Borussia Dortmund sul campo Brugge: risultato non così meritato per i tedeschi che non sono riusciti ad imporre la propria superiorità e sono stati salvati solo dalla rete di Pulisic al minuto 85.

Classifica: Atletico Madrid 3, Borussia Dortmund 3, Brugge 0, Monaco 0

Girone B

Un inizio da sogno per l’Inter. I nerazzurri hanno sconfitto in rimonta il Tottenham grazie alle reti di Icardi e Vecino, rendendo così vano l’iniziale vantaggio inglese di Eriksen. Un risultato fondamentale per la squadra di Spalletti che si pone così in situazione ottimale nella corsa agli ottavi di finale. Nell’altra gara del girone B non c’è invece stata storia: troppo forte il Barcellona per il Psv Eindhoven. Gli spagnoli hanno trionfato con il risultato di 4-0: assoluto protagonista Messi, autore di una tripletta. L’altro gol porta invece la firma di Dembèlè.

Classifica: Barcellona 3, Inter 3, Tottenham 0, Psv Eindhoven 0

Girone C

Occasione sprecata per il Napoli che contro la Stella Rossa non va oltre il pareggio a reti bianche. Un risultato non sufficiente per i partenopei considerando che gli altri due avversari del girone C sono ad un livello nettamente superiore. Livello che è stato dimostrato sul campo: Liverpool e Paris Saint Germain hanno dato vita ad un match spettacolare in quel di Anfield, il risultato finale è un 3-2 che resterà negli annali di questa Champions League. La squadra inglese si era infatti portata sul doppio vantaggio grazie a Sturridge e Milner, ma è stata recuperata dai centri di Meunier e Mbappé, quest’ultimo in gol nei minuti finali. Poi all’ultimo secondo è arrivato il centro di Firmino che consegna a Klopp tre punti fondamentali.

Classifica: Liverpool 3, Napoli 1, Stella Rossa 1, Paris Saint Germain 0

Girone D

Gerarchie sovvertite nel girone D. La Lokomotiv Mosca, squadra che nei sorteggi appariva in prima fascia, ha infatti incassato un pesante ko contro il Galatasaray inserito invece in quarta fascia: il risultato finale recita 3-0 per i turchi – bravi a sfruttare il fattore campo – grazie a Rodrigues, Derdiyok e Inan. L’altro match, giocatosi in Germania tra Schalke 04 e Porto, è invece finito sull’1-1 con le reti di Embolo e Otavio: recriminazioni per il club portoghese che nel primo tempo ha fallito un calcio di rigore (errore di Telles).

Classifica: Galatasaray 3, Porto 1, Schalke 04 1, Lokomotiv Mosca 0

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Champions League