Pagelle

Chievo-Torino 0-1, le pagelle: Zaza il migliore, Belotti e Meité rimandati

Chievo-Torino 0-1, le pagelle: Zaza il migliore, Belotti e Meité rimandati

Simone Zaza, migliore in campo della gara, decide la partita tra Chievo-Torino. Non brillano i più attesi Meité e Belotti, i nostri voti per il fantacalcio

Una partita spenta in cui per larghi tratti non si vedono conclusioni verso le porte quella tra , serve una zampata nel finale del centravanti granata Simone Zaza alla sua prima rete con la maglia del Toro. Il centravanti arrivato dal Valencia, migliore in campo, regala i tre punti alla squadra di Mazzarri. Pericoloso Giaccherini, uscito per infortunio come De Silvestri e Djordjevic. Ecco i nostri voti per anticipare i conti del fantacalcio.

Chievo-Torino 0-1: le pagelle

Chievo

Sorrentino 6,5: non viene chiamato in causa molto spesso dagli avversari, ma si fa trovare pronto quando serve, incolpevole sulla rete del vantaggio di Zaza. PRESENTE

Cacciatore 6,5: oltre alla fase difensiva, con qualche sovrapposizione sulla sinistra cerca di supportare in attacco i compagni. Al 47’ offre un ottimo pallone a Leris per il possibile vantaggio, ma l’attaccante gialloblu spreca. FLUIDIFICANTE

Rossettini 6: in molti frangenti chiude bene le iniziative dei centravanti avversari, soprattutto su Belotti. CONCENTRATO

Barba 6: nei minuti finali, dopo una discreta prestazione, rischia di batter il proprio portiere su un cross dalla destra di Rincon. NELLA MEDIA

Depaoli 5,5: poco più di qualche non bastano per portare a casa la sufficienza e soprattutto per aiutare la propria squadra. SVOGLIATO

Rigoni 6: si propone in avanti per trovare l’inserimento giusto, calciando anche verso la porta, ma non centrando mai il bersaglio grosso. DETERMINATO

Radovanovic 5,5: difende e recupera palloni durante la gara, senza mai salire in cattedra e rimediando un giallo per un tocco di mano in mezzo al campo .COMPITINO

Giaccherini 6,5: sempre pericoloso l’esterno italiano che impaurisce più volte la difesa granata nel corso della partita con la sua velocità. VELENOSO

dal 78’ Hetemaj s.v.

Birsa 5,5: uno degli uomini chiave della formazione di D’Anna non offre una gara brillante, sbattendo sempre contro la difesa granata. IN DIFFICOLTÁ

dal 66’ Meggiorini 6: poco incisivo lì davanti, come tutto il Chievo del resto, quando prende palla, vuole dimostrare di meritare un posto da titolare. VOGLIA DI RISCATTO

Leris 5: non una prestazione sufficiente per l’attaccante gialloblu che si propone poco e che al 49’ sbaglia un clamoroso gol da posizione ravvicinata. SBADATO

Djordjevic 5: nel recupero della prima frazione lascia il posto a Stepinski per un problema fisico, dopo aver giocato 45 minuti senza particolari spunti. IMPALPABILE

dal 45’+1 Stepinski 5: gioca la seconda frazione per intero, non incidendo mai sul match e faticando sulla marcatura di N’Koulou. QUASI INESISTENTE

Torino

Sirigu 6: risponde presente nei primi minuti quando il la squadra di casa aumenta l’intensità in fase offensiva, poi rimane a guardare per il resto della gara. INDISTURBATO

Izzo 6: lotta per non fare passare le ripartenze clivensi, anche se non c’è molto lavoro per la retroguardia ospite. UTILE

N’Koulou 6: ammonito nei primi minuti, si limita leggermente negli interventi successivi. Bravo al 9’ minuto quando salva la porta in scivolata sul diagonale pericoloso di Giaccherini. SOLIDO

Moretti 6,5: attento nelle chiusure, soprattutto sugli spunti di Giaccherini, copre gli spazi e garantisce solidità alla linea difensiva ospite. ATTENTO

De Silvestri 6: gioca solo poco più di mezz’ora, poi lascia il posto a Berenguer. SFORTUNATO

dal 33’ Berenguer 6,5: entra in campo al posto di De Silvestri infortunato serve l'assist decisivo per Zaza con un ottimo passaggio in verticale negli ultimi minuti. GENEROSO

Rincon 6,5: El General è forse l’uomo più convincente nel centrocampo granata dopo una partita non entusiasmante. INTELLIGENTE

Meité 5: uno dei più attesi della gara, visto il rendimento sino ad ora, rimane per larghi tratti in ombra, non riuscendo a trovare il guizzo giusto. DELUDENTE

Aina 6: con la sua velocità riesce quasi sempre a saltare l’avversario sulla fascia per poi servire i compagni, che nella maggior parte dei casi non sfruttano gli assist. SCATTANTE

Soriano 5,5: poco supporto alla manovra per il giocatore da cui sicuramente ci si aspetta di più. SPENTO

dal 78’ Iago Falque s.v.: pochi minuti per lo spagnolo che sbaglia il gol dello 0-2 in pieno recupero. SENZA VOTO

Edera 5: sbaglia la migliore occasione del primo tempo sull’invito di Aina, girando a lato. Si vede poco nei 67 minuti giocati e Mazzarri lo rimpiazza con Zaza. SOTTOTONO

dal 67’ Zaza 7: entra per gli ultimi 20 minuti e si guadagna il titolo di migliore in campo, non solo per la rete decisiva, ma per la pericolosità in avanti e la determinazione nel cercare la porta. AFFAMATO

Belotti 5: Qualche tocco errato e poche conclusioni non fanno brillare il Gallo che rimane ingabbiato tra le maglie difensive gialloblu. INGABBIATO


Giuseppe Fortuna

"Il calcio è l’arte di comprimere la storia universale in 90 minuti". Il calcio come scelta di vita, un pallone come mantra.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Pagelle