Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, i centrocampisti da schierare per la 7^ giornata di Serie A

Dubbi su chi schierare al fantacalcio dopo il turno infrasettimanale di campionato? Ecco i centrocampisti consigliati per la 7^ giornata di Serie A

EMANUELE GIACCHERINI (Chievo Verona-Torino, domenica 30 settembre ore 15:00)

Un inizio di stagione pieno di alti e bassi quello di Giaccherini che però è uno dei pochi capace di far fare il salto di qualità ad un Chievo che forse pensa più ai punti di penalizzazione che non al campo. Per questo c’è bisogno di un trascinatore e Giaccherini è senz’altro l’uomo giusto. Credeteci.

MARCO BENASSI (Fiorentina-Atalanta, domenica 30 settembre ore 15:00)

Tre gol in sei giornate sono un bottino niente male per il centrocampista viola. Dopo un inizio sprint però, l’ex Torino è sembrato meno preciso delle prime gare. Non vorremmo essere ingordi, ma Benassi ci ha ben abituato e vorremmo non si fermasse mai. Ecco perché contro l’Atalanta puntiamo sui suoi inserimenti.

Le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

ROMULO (Frosinone-Genoa, domenica 30 settembre ore 15:00)

Si parla sempre poco di Romulo come uomo fondamentale in qualsiasi squadra dove giochi. Se n’è accorto presto Ballardini che non rinuncia mai al suo uomo d’ordine per eccellenza. Un 6,25 di media voto che non avendo ancora messo a segno bonus significa molto sul rendimento di questo centrocampista tuttofare. Contro il Frosinone potrà far valere esperienza e qualità.

MIHA ZAJC  (Parma-Empoli, domenica 30 settembre ore 18:00)

Rientra dopo la squalifica il fantasista dell’Empoli. Un riposo molto utile dopo il grande inizio di campionato dove si è fatto notare per tecnica e capacità balistiche. Contro il Parma i suoi sono attesi da una partita molto molto bloccata, a deciderla potrebbe essere un colpo di un singolo. Zajc ha dimostrato di avere diverse frecce nel suo arco.

HAKAN CALHANOGLU (Sassuolo-Milan, domenic 30 settembre ore 20:30)

C’è da ripartire in casa Milan dopo due pareggi che hanno lasciato l’amaro in bocca. Con Higuain in dubbio e Cutrone non al meglio servirà il miglior Calhanoglu anche in fase realizzativa. Il turco ha dimostrato di star crescendo anche in questo inizio di stagione, l’obiettivo deve essere diventare uno dei leader tecnici e carismatici di questa squadra.

Tutti gli indisponibili per il prossimo turno di Serie A

Consulta anche

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Consigli Fantacalcio