Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare nella 4^ giornata di Serie A

Urlo-gol-Immobile

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 4^ giornata di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene

Dopo la sosta delle Nazionali, torna il campionato e con esso il fantacalcio. Siamo ormai alla 4^ giornata di Serie A e si inizia quindi a entrare nel vivo della competizione, con le prime fughe solitarie anche in ambito fantacalcistico. Si parte con Inter-Parma, in programma sabato alle 15:00 e si chiude con Spal-Atalanta prevista per lunedì alle 20:30. Nel mezzo match molto importanti: il Napoli ospita la Fiorentina, la Roma il Chievo e la Juventus il Sassuolo. Milan e Lazio saranno di scena rispettivamente a Cagliari ed Empoli, mentre la Samp a Frosinone; concludono la giornata Genoa-Bologna e Udinese-Torino.

Segui i nostri consigli di fantacalcio per fare bene in questa giornata di campionato.

▶ Inter-Parma (sabato 15 settembre ore 15:00)

Vrsaljko non è in forma e potrebbe anche partire dalla panchina. Escludete però D’Ambrosio che da quel lato dovrà vedersela con Gervinho, non esattamente un cliente facile. Bene Skriniar e de Vrij, schierateli, così come Handanovic che potrebbe uscire col secondo clean sheet consecutivo. Out Gagliardini, poco utile al fantacalcio, bene invece gli ex Roma Nainggolan e Politano, che hanno dato il via allo 0-3 di Bologna.

Non sarà la giornata adatta a Sepe, escludetelo, così come tutta la difesa gialloblu. Occhio a Stulac e alle sue tremende punizioni, potrebbe essere la sorpresa di giornata. Ok per Gervinho e Inglese, attenzione a Ciciretti tornato tra i concovcati; out Grassi e l’ex Biabiany.

Consigliati: Skriniar, Politano, Gervinho
Sconsigliati: D’Ambrosio, Sepe, Gobbi
Possibile sorpresa: Stulac

▶ Napoli-Fiorentina (sabato 15 settembre ore 18:00)

Big match di giornata, il Napoli dovrà vedersela contro una Fiorentina in ottima forma. Lasciate da parte Ospina: finora 5 gol subiti su 5 tiri. Torneranno Hamsik in regia e Callejon sull’out di destra: voi date fiducia allo spagnolo. Out i soliti Hysaj e Mario Rui, poco utili al fantacalcio, mentre Zielinski non si ferma più: davanti non avrà Donnarumma, al quale ha rifilato tutti e 3 i gol stagionali, ma è in forma strepitosa. Capitolo Mertens/Milik: il polacco parte ancora favorito, ma chissà che Ancelotti non possa decidere di farlo riposare visti anche gli impegni della Nazionale; date una chance al folletto belga.

Lafont è infortunato, contro il Napoli toccherà a Dragowski: escludete il portiere polacco. Eysseric è in forte dubbio, Pioli potrebbe preferirgli Pjaca: l’ex Juve, però, ancora non è pronto per una nostra totale fiducia. Inutile esprimersi su Benassi, mentre tornerà anche Veretout dalla squalifica: schierateli entrambi. Bene Biraghi, benissimo Chiesa e Simeone, quest’ultimo galvanizzato dal gol in Nazionale.

Consigliati: Zielinski, Callejon, Simeone
Sconsigliati: Hysaj, Pjaca, Dragowski
Possibile sorpresa: Mertens

▶ Frosinone-Sampdoria (sabato 15 settembre ore 20:30)

Partita difficile per il Frosinone, che ospita l’ottima Samp che ha battuto in casa il Napoli: escludete Sportiello e tutta la difesa gialloblu. Ancora out Campbell, stavolta diamo fiducia a Ciano: non che la Samp subirà sicuramente gol, ma i giallazzurri prima o poi dovranno segnare. Hallfredsson è in dubbio, ma non sembra possa essere la sua partita. Out Perica.

Senza Saponara, sulla trequarti toccherà ancora a Ramirez: contro il Frosinone bisogna dargli fiducia, i colpi li ha. Bene Audero, che potrebbe restare imbattuto, mentre Tonelli è in ballottaggio con Colley, con l’ex Napoli in vantaggio. Attenzione a Linetty, mentre in avanti Defrel è confermatissimo assieme a Quagliarella. Out Bereszynski e Andersen.

Consigliati: Ciano, Ramirez, Defrel
Sconsigliati: Sportiello, Salamon, Andersen
Possibile sorpresa: Linetty

Le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

▶ Roma-Chievo (domenica 16 settembre ore 12:30)

La domenica calcistica apre coi giallorossi che ospiteranno gli uomini di D’Anna: tanti infortunati per Di Francesco, che deve pensare anche dell’impegno di Champions col Real. Manolas non preoccupa, ma Marcano potrebbe rilevarlo. A centrocampo Cristante deve ritrovarsi, contro il Chievo diamogli un’ulteriore chance. Nzonzi meglio tenerlo fuori, mentre potrebbe vedersi dal 1′ Schick, reduce anche da una rete in Nazionale. Si prevede ancora panchina per Kluivert, mentre se non schierate Olsen contro il Chievo è inutile averci puntato.

Attenzione a Sorrentino: lo scorso anno ci ha fatto assistere ad una partita semplicemente spettacolare, ma un gol potrebbe subirlo. Recuperato Cacciatore, ma comunque sull’out di destra ci sarà El Shaarawy: escludetelo. L’ex Barba e Tomovic non danno garanzie, mentre Bani potrebbe partire dalla panchina. Pollice in su per i soliti Giaccherini, Birsa e Stepinski.

Consigliati: Schick, Olsen, Stepinski
Sconsigliati: Nzonzi, Tomovic, Cacciatore
Possibile sorpresa: Cristante

▶ Genoa-Bologna (domenica 16 settembre ore 15:00)

Sono tornati in gruppo RomuloSandro e Spolli, mentre Favilli è fermo ai box. Ok per il primo, lasciamo perdere gli altri. Ultima chance per Marchetti, anche se il Genoa dietro traballa molto: di fronte c’è però il Bologna, che non ha ancora segnato un gol, se non avete scelte migliori rischiate l’ex Lazio. Bene Criscito, benissimo Piatek: attenzione a Medeiros che potrebbe rilevare Kouamé: se così fosse schierate il portoghese.

Destro insidia un Falcinelli non al meglio, al fianco di Santander: provate comunque a schierare l’ex Sassuolo e Crotone, lo svedese è una vera e propria scommessa. Ok per Pulgar, pericolosissimo su punizione, mentre per Skorupski non è la giornata adatta: di fronte c’è Piatek. Chance per Dzemaili, che deve suonare la carica essendo tra i più esperti. Out Danilo, grave infortunio per Helander.

Consigliati: Criscito, Romulo, Falcinelli
Sconsigliati: Spolli, Skorupski, Danilo
Possibile sorpresa: Santander

▶ Juventus-Sassuolo (domenica 16 settembre ore 15:00)

Con un occhio al Sassuolo e con l’altro al Valencia, mister Allegri potrebbe optare per un piccolo turnover. I neroverdi sono in forma, Szczesny non molto: per stavolta escludete il polacco. Chiellini non giocherà: al suo posto Benatia che con Bonucci assicura garanzie, mentre Dybala e Douglas Costa reclamano una maglia da titolare: escludete il primo, difficilmente porterà bonus; ok invece per il brasiliano che anche a gara in corso può essere letale. Niente turnover per Cristiano Ronaldo, così come per Mandzukic: ovviamente metteteli in campo.

Dicevamo dei neroverdi in buonissima forma, ma in difesa scricchiolano e non poco: escludete Consigli e tutta la difesa di De Zerbi. Il mister potrebbe riconfermare Babacar al posto di Di Francesco, ma non sembra essere la partita adatta all’ex Fiorentina. All-in, invece, su Boateng che ha fame di gol e di vittoria. Attenzione anche a Berardi: il classe ’94 si sta pian piano ritrovando.

Consigliati: Mandzukic, Chiellini, Boateng
Sconsigliati: Szczesny, Consigli, Di Francesco
Possibile sorpresa: Berardi

Squalificati e infortunati per il prossimo turno di Serie A

▶ Udinese-Torino (domenica 16 settembre ore 15:00)

Match-verità per entrambe le squadre, entrambe a 4 punti, entrambe con 3 gol fatti e 3 subiti. Si rinnova il ballottaggio Scuffet-Musso, ma non ci sentiamo di consigliare il portiere bianconero, chiunque esso sia. Ritorna Mandragora dalla squalifica, ma è portatore più di malus che di bonus. Chi potrebbe portare un +1 o un +3 potrebbe essere il ritrovato De Paul. Se l’argentino è una conferma, Machis potrebbe essere la sorpresa: se lo avete schieratelo, finora si è ben comportato. Lasagna deve integrarsi nel 4-2-3-1 di Velazquez, ma diamogli un’ultima chance.

Un Toro ritrovato, ma non convincente al massimo: contro i bianconeri meglio lasciar fuori Sirigu, potrebbe subire 1-2 reti. Baselli è recuperato, ma potrebbe partire dalla panchina, perciò evitatelo. Meité ha già segnato e la sua quantità di bonus stagionale dovrebbe terminare qui. Iago Falque e Belotti, invece, sono da mettere a occhi chiusi. Ancora panchina per Zaza, ma chissà che entrando a gara in corso non possa stupirci.

Consigliati: De Paul, Lasagna, Iago Falque
Sconsigliati: Mandragora, Sirigu, Baselli
Possibile sorpresa: Machis

▶ Empoli-Lazio (domenica 16 settembre ore 18:00)

Una Lazio non partita in modo eccellente, farà visita all’Empoli dell’ex Roma Andreazzoli. Tra i toscani impossibile lasciare fuori il talentino Zajc e il compagno di merende Krunic. Tenete fuori, invece, Terracciano e tutta la difesa, orfana anche di Antonelli e probabilmente di Pasqual. Caputo? Perché no, l’esperienza non gli manca, se non avete di meglio schieratelo. Per La Gumina attendiamo ancora il suo inserimento.

Partita non difficilissima, per cui Strakosha potrebbe anche rimanere imbattuto o subire al massimo solo un gol. Marusic dovrebbe stringere i denti, voi dategli fiducia: a sinistra l’Empoli non sarà messo benissimo. Ok per Parolo e Acerbi, mentre tutti attendiamo che si sblocchi Milinkovic-Savic. Evitiamo Radu, non particolarmente utile ai fantallenatori e spesso dal carattere incandescente.

Consigliati: Zajc, Strakosha, Parolo
Sconsigliati: Terracciano, La Gumina, Radu
Possibile sorpresa: Acerbi

▶ Cagliari-Milan (domenica 16 settembre ore 20:30)

Ultimo match di questa domenica, Cagliari e Milan vengono da due buone vittorie: i sardi hanno vinto sull’Atalanta con un gol di Castro, voi insistete sull’argentino. La notizia più importante per i rossoblu è il ritorno di Joao Pedro, ma la partita non è delle più facili: potrebbe essere la sorpresa del match, questo sì. Ok per i soliti Barella e Pavoletti, evitate Bradaric che avrà un grosso lavoro in mediana. Out anche Cragno, ok per Srna.

Non è la partita ideale per schierare Donnarumma: non subirà un’imbarcata, ma se volete un clean sheet valutate gli altri portieri in rosa. Ok per l’ottimo Romagnoli, mentre a sinistra si propone il ballottaggi tra Rodriguez e Laxalt. Kessié l’anno scorso segnò una doppietta, perché non ritentare la fortuna? Suso non segna da un’eternità, ma è sempre pericoloso: impensabile lasciarlo fuori. Higuain? Se siete entrati per valutare se schierarlo o meno, i problemi sono ben altri.

Consigliati: Castro, Kessié, Suso
Sconsigliati: Cragno, Bradaric, Donnarumma
Possibile sorpresa: Joao Pedro

▶ Spal-Atalanta (lunedì 17 settembre ore 20:30)

Il match del monday night si giocherà al nuovo Paolo Mazza di Ferrara, completamente ristrutturato ed ampliato. Costa non è al meglio, sulla sinistra ancora chance per Fares: il nostro consiglio è di evitarlo, al pari di Valdifiori. Attenzione a Gomis: se lo avete è l’occasione giusta per schierarlo, l’Atalanta non è in formissima. Ok per Cionek e per Lazzari, galvanizzato dall’esperienza – seppur non ottima – in Nazionale. Petagna, ex dal dente letale: in genere lo sconsigliamo, oggi andiamo controtendenza.

Mancini è out, Toloi dovrà stringere i denti: evitatelo se possibile. Per Gollini, attendiamo che l’Atalanta torni in forma, mentre per Hateboer possiamo essere più rischiosi: sulla sinistra la Spal non eccelle. Ok per Freuler, Pasalic e Gomez. Zapata si deve sbloccare, è giunto il momento.

Consigliati: Petagna, Freuler, Zapata
Sconsigliati: Fares, Valdifiori, Gollini
Possibile sorpresa: Gomis

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Consigli Fantacalcio