Seguici su

Serie A

Empoli, il report su Acquah: i tempi di recupero

Il centrocampista ghanese ha riportato una lesione muscolare al bicipite femorale sinistro. Ecco quanto dovrà rimanere ai box

Brutte notizie per l’Empoli: oltre alla sconfitta di ieri contro il Sassuolo, Andreazzoli dovrà fare i conti anche con il verdetto dall’infermeria. La società toscana ha infatti rilasciato un comunicato per chiarire le condizioni fisiche di Afriyie Acquah, infortunatosi nel match di ieri sera.

Il centrocampista ghanese, come si apprende dalla nota pubblicata sul sito ufficiale del club, ha riportato una lesione muscolare di primo grado al bicipite femorale sinistro. Un infortunio non gravissimo, ma che comunque implica almeno 15 giorni per il recupero completo. Di seguito il comunicato dell’Empoli:

Empoli FC comunica che gli accertamenti eseguiti oggi all´atleta Afriyie Acquah, in seguito al problema muscolare accusato ieri durante la gara contro il Sassuolo, hanno evidenziato una lesione di primo grado al muscolo bicipite femorale sinistro. Sono già iniziate le terapie del caso

Pillola di Fanta

Finora Acquah è stato fondamentale negli schemi dell’Empoli, partendo da titolare in tutti e cinque i match disputati dai toscani. Effettivamente l’ex Torino è uno dei giocatori più esperti a disposizione di Andreazzoli, che ora dovrà valutare una soluzione per ovviare alla sua assenza. INAMOVIBILE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A