Fantaschede

FANTASCHEDE – Bologna, ecco Dijks: dall’Ajax il titolare della fascia sinistra

FANTASCHEDE – Bologna, ecco Dijks: dall’Ajax il titolare della fascia sinistra

Appena due gol in tutta la carriera, ma diversi assist per il nuovo esterno sinistro del Bologna. Tutto su Mitchell Dijks per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Il terzino sinistro olandese arriva in Italia portando con sé un buon bagaglio d'esperienza, riempito negli anni in Olanda. Per il Bologna Dijks è un ottimo colpo, se si pensa che arriva a parametro zero. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e continuità di rendimento. Tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno al fantacalcio.

CHI È MITCHELL DIJKS

Nasce a Purmerend – in Olanda – il 9 febbraio 1993 e muove i primi passi nel mondo del calcio proprio nella squadra della sua città. Nel 2003 passa al Volendam dove vi rimane fino al 2009, anno in cui – a soli 16 anni – entra nelle giovanili dell'Ajax. Debutta il 5 agosto 2012 contro il PSV Eindhoven, nella Supercoppa d'Olanda, mentre in campionato esordisce il 19 agosto successivo, contro il NEC Nijmegen. Dopo una prima stagione conclusasi con sole 6 presenze, viene mandato all'Heerenveen a farsi le ossa e poi ceduto al Willem II. Nel 2015, però, l'Ajax ci ripensa e riporta il giovane terzino ad Amsterdam, dove ha la possibilità di giocare di nuovo titolare: dopo un anno e mezzo viene prestato per sei mesi al Norwich. Nel 2017 torna alla base, ma trascorre tutta la scorsa stagione da riserva totalizzando appena 8 presenze. Rimasto svincolato, approda al Bologna. Piccola curiosità: come all'Ajax ha scelto il numero 35, lo stesso che aveva Torosidis.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 6,5

Il suolo ruolo è terzino sinistro, ma gioca anche a  centrocampo. Struttura fisica possente – è alto 193 cm per 90 kg di peso – Dijks è molto difficile da superare: sa proteggere palla e raramente si fa trovare fuori posizione. Con la palla tra i piedi, efficaci sono le sue doti in progressione e nelle ripartenze.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITÀ 8,5

Titolare inamovibile per Inzaghi nel suo 3-5-2, ma anche in un eventuale 4-3-3. Dijks ha il posto assicurato sull'out di sinistra: Orsolini continua a deludere, Mbaye non è una grandissima minaccia. Inoltre ha già esordito dal primo minuto in Serie A con la nuova maglia.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 6

Ha già segnato un gol – in Coppa Italia – al suo debutto in maglia rossoblu, ma è solo il secondo della sua carriera. Se però i +3 sono stati veramente pochi, gli assist non sono mancati: ben 9 ad esempio nella stagione 2015/16, anche se in tutta la carriera sono stati appena 11.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 5,5

Viaggia ad una media di quasi 5 cartellini gialli a stagione, coppe comprese: lo scorso anno ne ha racimolati 3 in 15 presenze. Per quanto riguarda i rossi, invece, sono 3 in tutta 206 partite disputate. L'ultimo risale ad un Norwich-Blackburn dell'11 marzo 2017: un'entrataccia con piede a martello gli costò ben 3 giornate di squalifica.

FANTACALCIO: FREQUENZA AGLI INFORTUNI 5,5

L'infortunio più grave risale al marzo 2014 con 25 giorni di stop a causa di un problema all'inguine: nel corso degli anni, però, sono stati tanti questi piccoli infortuni. Nei primi anni saltava più spesso delle partite per problemi muscolari, negli ultimi 2-3 invece, si conta una media di 4 match non giocati per malanni vari.

FANTACALCIO: PRENDERE DIJKS? 6,4

Sulla lista è un difensore, ma all'atto pratico gioca come centrocampista. La risposta è dunque sì, viste anche le sue doti prettamente offensive. Non porterà valanghe di bonus, ma qualche credito vale la pena spenderlo.

LA FANTASCHEDA DI MITCHELL DIJKS

Caratteristiche: 6,5
Titolarità: 8,5
Bonus: 6
Malus: 5,5
Infortuni: 5,5
Fantavalore: 6,4

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d'Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all'inclinazione agli infortuni.

Consulta tutte le fantaschede dei nuovi arrivati in Serie A

Guida all'asta di fantacalcio 2018/19: il manuale pdf per una rosa perfetta


Alessandro Allevi

Gioco a Football Manager da quando nel 2007 avevo 14 anni: con le squadre minori mi piace prendere in prestito giovani talenti e farli sbocciare, ma anche dare una nuova linfa a grandi giocatori sulla via del tramonto. Sogno nel cassetto? Scovare il nuovo Bobby Firmino e un giorno poter dire "io ne avevo parlato per primo".

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Fantaschede