Seguici su

Serie A

Frosinone-Juventus 0-2: la decidono Ronaldo e Bernardeschi, bianconeri a punteggio pieno

Cristiano-Ronaldo-Juventus

Cristiano Ronaldo e Bernardeschi regalano nel finale la vittoria alla Juventus, che batte anche il Frosinone e continua a punteggio pieno

La Juventus batte anche il Frosinone e continua a punteggio pieno la sua corsa in campionato. Bastano due gol nel finale ai bianconeri, che dominano per l’intero arco della partita. Ottima prova però dei ciociari, che riescono a tenere botta in fase difensiva, fino appunto al finale. La Juventus ringrazia Cristiano Ronaldo e Bernardeschi e resta dunque in testa a pieni punti.

Il Frosinone prova a spingersi subito in avanti, ma la prima grande occasione da gol capita alla Juventus dopo appena 7′: sponda di Mandzukic per Ronaldo, che angola al volo di sinistro ma trova la deviazione di Sportiello, con la palla che viene poi spazzata sulla linea. La Juve continua a pressare alla ricerca del gol del vantaggio. Ci prova ancora Ronaldo, il suo tiro viene però respinto con i pungi da Sportiello. Il Frosinone è tutto dietro la linea del pallone e prova a colpire gli avversari in contropiede, senza però grande successo. Alla mezz’ora i bianconeri vanno ancora vicini al vantaggio, sponda di Ronaldo e rovesciata di Rugani, che termina di poco sopra la traversa. I ritmi del match calano ulteriormente, con i ciociari che schierandosi quasi al completo all’interno dell’area di rigore riescono a tenere fuori la Juventus. Il primo tempo termina dunque a reti inviolate.

Nel secondo tempo è la Juve a partire forte e ad andare ancora vicina al vantaggio, il tiro da fuori di Bentancur termina però di poco a lato. Un giro di lancette dopo il Frosinone perde Maiello per infortunio, al suo posto dentro Crisetig. Al quarto d’ora clamorosa occasione per la Juventus, sponda di Bernardeschi e tiro di Ronaldo, che ci prova di tacco ma trova l’ottima risposta di Sportiello. I bianconeri continuano a premere alla ricerca del vantaggio, la difesa dei padroni di casa sembra però resistere bene. Alla mezz’ora altra occasione per i bianconeri, cross di Cancelo e colpo di testa di Mandzukic che termina sopra la traversa. A 10 dal termine è Alex Sandro a provarci, il suo diagonale termina però fuori. All’83’ è Cristiano Ronaldo a sbloccarla: un tiro deviato di Pjanic termina nei piedi del portoghese, che a tu per tu con Sportiello non sbaglia. Poco dopo arriva anche il raddoppio, che porta la firma di Bernardeschi, che chiude un ottimo contropiede con un gran sinistro. Termina dunque con la vittoria della Juventus.

Frosinone-Juventus 0-2, le pagelle commentate

Frosinone-Juventus 0-2: il tabellino

Frosinone (3-5-2): Sportiello 6,5; Goldaniga 6, Salamon 6,5, Capuano 5,5; Zampano 5,5, Chibsah 6,5, Maiello 5,5 (48′ Crisetig 5,5), Hallfredsson 5,5 (84′ Cassata s.v.), Molinaro 6; Campbell 5 (71′ Ciano s.v.), Perica 5. All. Longo

Juventus (4-3-3): Szczesny 6; Cuadrado 5,5 (70′ Cancelo 6), Rugani 6,5, Chiellini 6,5, Alex Sandro 5,5; Can 6, Pjanic 6, Bentancur 5,5 (56′ Bernardeschi 7); Dybala 6, Mandzukic 5,5 (84′ Matuidi s.v.), Ronaldo 6,5. All. Allegri

MARCATORI: Cristiano Ronaldo all’83’, Bernardeschi al 94′

ASSIST: –

AMMONITI: Perica, Molinaro, Sportiello (F); Bentancur (J)

ESPULSI: –

Pillola di Fanta

Dopo la doppietta contro il Sassuolo altro gol per Cristiano Ronaldo. Il portoghese ci prova per tutta la partita e nel finale riesce a timbrare il cartellino. Terzo gol in due partite di campionato per Ronaldo, che sembra definitivamente essersi sbloccato. BOMBER

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A