Serie A

Juventus: dalla Roma al Milan, tutte le opzioni per il futuro di Marotta

Juventus: dalla Roma al Milan, tutte le opzioni per il futuro di Marotta

Dopo otto anni Marotta non sarà più l'amministratore delegato della Juventus: ecco dove potrebbe andare, dai top club di Serie A alla suggestione Figc

Ieri, dopo la bella vittoria contro il Napoli, è arrivato. Una scelta al momento incomprensibile – proprio nell'anno dell'arrivo di Cristiano Ronaldo – di cui il dirigente bianconero non ha voluto spiegare i motivi. Per quanto riguarda la società bianconera, è possibile un aumento del potere di Giuseppe Paratici, già grande protagonista nell'estate bianconera. Per quanto riguarda il futuro di Marotta, sono molte possibilità: ecco dove potrebbe andare il dirigente bianconero.

Secondo il britannico The Sun, il club che pensa più insistentemente a Marotta è il Milan. I rossoneri hanno rivoluzionato l'assetto societario nell'ultima estate e, recentemente, è stato ingaggiato Ivan Gazidis (ex Arsenal) nel ruolo di amministratore delegato. L'intenzione di Elliott – che avrebbe già contattato direttamente il dirigente ex Sampdoria – sarebbe quella di affiancare i due profili, andando ad assegnare all'attuale bianconero la delega per gestire tutta la parte sportiva.

Sono tante, comunque, le società a cui farebbe comodo Marotta. Impossibile non citare la Roma, protagonista di molti addii importanti – ultimo quello di Umberto Gandini – che avrebbe già iniziato il pressing per portare il dirigente in giallorosso. Per il momento tutto tace in ottica Inter, mentre il Corriere della Sera svela un tentativo del Napoli, al quale Marotta avrebbe risposto prendendo tempo per riflettere. Per il momento – per stessa ammissione dell'attuale ad della Juventus – è da escludere la pista Figc, anche se nel tempo sono molte le smentite poi rivelatesi bluff: ultima quella su Ronaldo. Visto il blasone che l'ex dirigente della Sampdoria ha guadagnato in questi anni, non vanno comunque escluse piste estere. Saranno dunque mesi molto caldi i prossimi: non sarà un giocatore, ma in questi anni Marotta ha dimostrato di poter fare la differenza anche dietro una scrivania.


Massimiliano Brignoli

Delle vicinanze di Bergamo, preferisco i monumenti naturali a quelli artificiali, l'Udinese alle altre squadre e i film francesi rispetto ai film di altre nazionalità. E poi l'arancione e i numeri dispari.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

26 22 3 1 55 69
2 Juventus

Juventus

26 17 6 3 22 57
3 AC Milan

AC Milan

27 17 5 5 19 56
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Roma

Roma

27 14 5 8 19 47
6 Atalanta

Atalanta

26 14 4 8 20 46
7 Fiorentina

Fiorentina

27 12 6 9 9 42
8 Lazio

Lazio

27 12 4 11 3 40
9 Napoli

Napoli

26 11 7 8 10 40
10 Torino

Torino

27 9 10 8 0 37
11 Monza

Monza

27 9 9 9 -6 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Udinese

Udinese

27 3 15 9 -15 24
15 Lecce

Lecce

26 5 9 12 -19 24
16 Frosinone

Frosinone

26 6 5 15 -21 23
17 Sassuolo

Sassuolo

26 5 5 16 -22 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

26 4 8 14 -23 20
20 Salernitana

Salernitana

27 2 8 17 -33 14

Rubriche

Di più in Serie A