Seguici su

News

Juventus, niente Cristiano Ronaldo: il The Best va a Modric

Serata a secco di trofei per l’asso portoghese, che non vince nemmeno il premio per il miglior gol, assegnato a Salah. Premio di consolazione la presenza nella top 11

Dopo il secondo posto nella classifica dei migliori giocatori dell’ultima Champions League secondo l’UEFA, continua il momento no in ottica trofei individuali per Cristiano Ronaldo. L’asso portoghese, infatti, è stato il grande assente di questa serata, in cui si sono assegnati i premi della FIFA. Innanzitutto, da un punto di vista banalmente fisico: CR7, infatti, non ha presenziato alla consegna dei riconoscimenti, così come Messi. Che entrambi già presagissero di chiudere a secco di trofei?

Se l’assenza dell’argentino, autore di una grande stagione ma non sensazionale come suo solito, tutto sommato non è clamorosa, altrettanto non si può dire di quella di Ronaldo. La serata, però, si è subito aperta con una grande beffa per il portoghese: niente Puskas Award – riconoscimento al gol più bello – per la sua rovesciata allo Stadium, il titolo è andato a questo gol di Salah.

Scelta curiosa, dal momento che in lizza, oltre alla prodezza di Ronaldo, c’erano anche i capolavori di Bale contro il Liverpool e Pavard contro l’Argentina. Le premiazioni, però, non sono proseguite meglio per CR7, dal momento che ancora una volta è stato Luka Modric a scippargli il primo posto come miglior giocatore della stagione. Un’incetta di trofei per il metronomo croato, che fa riflettere anche in ottica Pallone d’Oro. Il fuoriclasse della Juventus si è infine dovuto accontentare della presenza nella top 11 dell’anno. Questa la formazione ideale scelta dall’UEFA: sorprendono le esclusioni di Courtois, vincitore del premio come miglior portiere, e di Salah, arrivato davanti a Messi nella lista dei migliori giocatori.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in News