Seguici su

Nazionali

Nazionale, tegola Criscito: con la Polonia è pronto Biraghi

Biraghi-Fiorentina

Il ct Mancini dovrà fare a meno del terzino genoano per la prima partita di questa Nations League: al suo posto dovrebbe giocare il viola Biraghi

Manca ormai poco all’esordio della nostra Nazionale alla nuova Nations League, che avverrà questa sera nelle sfida alla Polonia delle tante conoscenze della nostra Serie A. Per la prima gara ufficiale da ct dell’Italia, però, il ct Mancini dovrà fare a meno di un suo fedelissimo. Non ha infatti recuperato dai problemi fisici che lo affliggevano il genoano Criscito, che con il mister di Jesi aveva condiviso già un’esperienza allo Zenit di San Pietroburgo. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il terzino riposerà con l’obiettivo di farsi trovare pronto per il match contro il Portogallo, mentre a scendere in campo sarà il viola Biraghi, all’esordio assoluto con la maglia della Nazionale maggiore.

?Pillola di fanta

Due anni fa ha raccolto 35 presenze, 1 gol e 4 assist in A con la maglia del Pescara, nella scorsa stagione ha mantenuto le stesse statistiche aggiungendo però un assist al conto dei bonus. A 26 anni, dopo esser uscito con tante speranze dal settore giovanile dell’Inter ed aver girovagato senza troppo successo in prestito per l’Italia, Biraghi potrebbe finalmente coronare il proprio sogno di vestire l’azzurro e rappresentare il proprio paese. TENACE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Nazionali