Seguici su

News

Pepito Rossi trovato positivo al controllo antidoping. Chiesto un anno di squalifica

L’ex giocatore, tra le altre, di Fiorentina e Genoa è stato trovato positivo in seguito alla partita Benevento-Genoa del 12 maggio scorso

Arriva dall’Ansa la clamorosa notizia secondo cui Giuseppe Rossi, sfortunato talento del calcio italiano, sarebbe stato trovato positivo all’antidoping. Il controllo, effettuato dopo Benevento-Genoa 1-0 del 12 maggio 2018, quando l’attaccante giocava nel grifone, ha rintracciato una sostanza chiamata dorzolamide, inibitore dell’anidrasi carbonica contenuta solitamente nei colliri. Pepito, interrogato due volte, ha negato di aver mai usato colliri, ma, intanto, la Procura Federale ha chiesto un anno di stop. Il giocatore, svincolato, è in attesa del processo, che si svolgerà il 1°  ottobre alle ore 14:00

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Calcio d'Angolo Quiz
Annuncio pubblicitario

Di più in News