Seguici su

Serie A

Roma, c’è un caso Dzeko: la squadra va in ritiro, il bosniaco ad una festa

Delusione-Edin-Dzeko-Roma

Il centravanti giallorosso non ha preso parte al ritiro con il resto della squadra per presenziare all’evento esclusivo di Dolce e Gabbana, i tifosi contestano

L’aria in casa Roma è sempre più pesante. La settimana orribile trascorsa dai giallorossi ha lasciato i suoi strascichi: la rimonta subita dal Chievo, il sonoro ko di Madrid e la traumatica disfatta di ieri contro il Bologna hanno acceso l’ambiente. E se dirigenza e allenatore fanno quadrato per cercare di raddrizzare una stagione che è partita con il piede sbagliato, non si può dire altrettanto di tutti i giocatori.

Roma, crisi senza fine: Di Francesco non è il solo colpevole

Uno in particolare ha tenuto un comportamento che ai tifosi della Roma non è andato proprio giù. Si tratta di Edin Dzeko, già nell’occhio del ciclone per diverse prestazioni svogliate e inconcludenti. Come se non bastasse, il bosniaco ha preso la decisione poco felice di non partire in ritiro con la squadra dopo la batosta di Bologna. Il centravanti, infatti, ha preferito partecipare all’esclusivo party milanese di Dolce&Gabbana. Un evento sicuramente concordato da tempo, considerando anche il benestare della società giallorossa, ma comunque una scelta che getta benzina sul fuoco nel rovente ambiente Roma. Ora è attesa una decisa presa di posizione della tifoseria romanista, che sicuramente non mancherà di esprimere il suo dissenso nel match casalingo di mercoledì contro il Frosinone. Gara in cui, peraltro, Dzeko rischia di partire dalla panchina.

Pillola di Fanta

Se la Roma non sta funzionando in questo inizio di stagione, è anche perché le manca il miglior Edin Dzeko. Dopo lo strepitoso gol alla prima giornata, infatti, il bosniaco non si è mai ripetuto e raramente ha lavorato per aiutare la squadra. Un rendimento ampiamente insufficiente, non giustificabile dal momento che – a differenza di altri in crisi, come Kolarov e Fazio – non ha nemmeno preso parte al mondiale. ASSENTE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A