Serie A

Roma-Frosinone 4-0: magie di Under e Pastore, tutto facile per i giallorossi

Roma-Frosinone 4-0: magie di Under e Pastore, tutto facile per i giallorossi

Vittoria fondamentale per la Roma a quattro giorni dal derby. Le magie di Under e Pastore ed El Shaarawy chiudono la pratica già nel primo tempo

Dopo oltre un mese la Roma torna alla vittoria e lo fa al termine della settimana più difficile della gestione Di Francesco. I giallorossi chiudono il match nel primo tempo, poi amministrano il vantaggio, conservando le energie per il derby. Male il Frosinone, mai pericoloso e troppo leggero in fase difensiva. La squadra di Longo, ancora a zero gol, deve ancora capire come si sta in Serie A.

Partita subito in discesa per la Roma, che aveva bisogno di una partenza decisa dopo il caso degli ultimi giorni. Al 2′ Under salta mezza del Frosinone e fulmina Sportiello da 25 metri. Gol pesante, che scioglie le gambe dei giallorossi e consente alla squadra di Di Francesco di giocare più libera. Kolarov e Santon accompagnano bene l'azione, De Rossi e Nzonzi fanno girare il pallone e Pastore sale in cattedra. “El flaco” prima sbaglia un gol facile da dentro l'area, poi, su cross di Santon, al 28′, replica la magia fatta con l'Atalanta e fa 2-0. Il Frosinone non tiene le ondate giallorosse e incassa anche il terzo gol. Al 35′ Capuano si fa sfuggire Under, che serve El Shaarawy. 3-0. La squadra di Longo non è mai pericolosa e deve anche ringraziare Sportiello, che prima manda sulla traversa un tiro di Schick, poi devia un'ottima conclusione del solito El Shaarawy. Roma perfetta, Frosinone imbambolato e fuori dal match già dopo 28 minuti.

Nella ripresa i giallorossi abbassano vistosamente il ritmo in vista del derby. I giocatori di Di Francesco cercano spesso Schick per farlo sbloccare, ma senza riuscirci. La Roma fa melina, rendendosi pericolosa con Under, ma la traversa nega la doppietta al turco. I giallorossi non spingono e i ciociari si limitano a evitare un passivo peggiore. Di Francesco ne approfitta per far esordire in campionato Zaniolo, già visto al Bernabeu, e Luca Pellegrini, che, all'87' serve l'assist per il 4-0 di Kolarov.

Ottima vittoria per la Roma, mentre il Frosinone palesa dei limiti in ogni zona del campo. Dopo un solo meseil campionato dei ciociari sembra già compromesso.

Roma-Frosinone 4-0 – il tabellino

Roma (4-2-3-1): Olsen 6; Santon 6,5, Fazio 6, Manolas 6 (46′ Marcano 6), Kolarov 7; De Rossi 7 (81′ Lu. Pellegrini 6,5), Nzonzi 6,5; Under 7,5, Pastore 8 (67′ Zaniolo 6), El Shaarawy 7,5; Schick 6. All. Di Francesco 7

Frosinone (3-5-2): Sportiello 5,5; Goldaniga 5, Ariaudo 5, Capuano 4,5; Zampano 5,5, Chibsah 6, Crisetig 4,5, Cassata 5,5 (72′ Soddimo s.v.), Beghetto 5; Ciano 4,5 (72′ Campbell s.v.), Pinamonti 5 (65′ Ciofani 5,5). All. Longo 4

MARCATORI: Under al 2′ (R), Pastore al 28′ (R), El Shaarawy al 35′ (R), Kolarov all'87' (R)

AMMONITI: Campbell (F)

ESPULSI: –

ASSIST: Santon, Under, Lu. Pellegrini (R)

Pillola di fanta

Primo gol in campionato per Under che, dopo un periodo difficile, offre un'ottima prestazione, condita anche da un assist. Dopo la stagione passata, in cui ha mostrato ampi segnali di miglioramento, non aveva iniziato al meglio l'anno. Il gol, però, può sbloccarlo psicologicamente. La sua stagione inizia ora. IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 23/24
# Squadra G V P S +/- Punti
1

Inter

3 3 0 0 8 9
2

Milan

3 3 0 0 6 9
3

Juventus

3 2 1 0 5 7
4

Lecce

3 2 1 0 3 7
5

Atalanta

3 2 0 1 4 6
6

Napoli

3 2 0 1 3 6
7

Verona

3 2 0 1 0 6
8

Fiorentina

3 1 1 1 -1 4
9

Bologna

3 1 1 1 -1 4
9

Frosinone

3 1 1 1 -1 4
11

Torino

3 1 1 1 -2 4
12

Lazio

3 1 0 2 -1 3
13

Sassuolo

3 1 0 2 -2 3
14

Monza

3 1 0 2 -3 3
14

Genoa

3 1 0 2 -3 3
16

Salernitana

3 0 2 1 -2 2
17

Udinese

3 0 2 1 -3 2
18

Roma

3 0 1 2 -2 1
19

Cagliari

3 0 1 2 -3 1
20

Empoli

3 0 0 3 -5 0

Rubriche

Di più in Serie A