Seguici su

Pagelle

Torino-Napoli 1-3, le pagelle: Insigne illumina. Zaza delude

Simone-Verdi-Alejandro-Berenguer-Torino-Napoli

Il Napoli supera 3-1 il Torino. L’uomo partita è Insigne, autore di una doppietta. Tra i granata deludono soprattutto Belotti e Zaza

Con un perentorio 3-1 il Napoli supera il Torino in trasferta. Il trascinatore è Lorenzo Insigne, autore di due gol. Tra gli azzurri bene anche Verdi. Nella squadra granata male i due attaccanti Belotti e Zaza,

Torino-Napoli 1-3: le pagelle

Torino

Sirigu 6: Non può nulla sui tre gol. Nei primi venti minuti il Napoli lo bombarda.  INCUBI

Izzo 6: il più positivo del reparto arretrato dei granata. Cerca di salvare il salvabile. CORIACEO

N’Koulou 5,5: protagonista involontario del primo gol del Napoli. SFORTUNATO

Moretti 5,5: dalle sue parti si sfonda troppo facilmente. SUPERABILE

Aina 5,5: prova a spingere, ma non incide. In difesa soffre troppo. SOFFERENTE

dal 77′ Parigini s.v.

Baselli 5: ha il compito di guidare la manovra del Torino, ma non lo fa quasi mai. INCERTO

dall’87’ Edera s.v.

Rincon 5,5: nel primo tempo fatica a trovare la posizione. Cresce nella ripresa, ma non basta. RITARDATARIO

Meite 6: fa un ottimo lavoro di rottura davanti alla difesa. MOTIVATO

dal 62′ Soriano 5,5: non riesce a entrare in partita. ASSENTE

Berenguer 6,5: si procura il calcio di rigore ed è l’uomo più pericoloso. FRECCIA

Zaza 5: gioca pochissimi palloni. L’intesa con Belotti ancora non c’è. FANTASMA

Belotti 5,5: il rigore e nulla più. Sembra sentire l’assenza di Iago Falque. SPAESATO

All. Mazzarri 5,5: approccio alla partita sbagliato e troppi errori in fase di costruzione. GIORNATA NO

Napoli

Ospina 6: impegnato poco e niente, si complica la vita quando ha palla al piede. LAVORI IN CORSO

Hysaj 6: fa buona guardia in difesa e ogni tanto si fa vedere in avanti. ATTENTO

Albiol 6: commette qualche errore, ma riesce a rimediare. ESPERIENZA

Koulibaly 6: fa sempre valere il suo fisico e il suo senso dell’anticipo. ROCCIA

Luperto 6: il fallo da rigore, frutto di inesperienza e irruenza, è l’unico neo di una prestazione positiva. PROMOSSO

dal 74′ Maksimovic 6: entra per limitare la spinta sulle fasce del Torino e lo fa molto bene. UTILE

Hamsik 6: fa molto lavoro oscuro, anche se a volte lo si vede impostare. PRESENTE

Rog 6: torna titolare dopo molto tempo. Ingrana con il passare dei minuti. RITROVATO

dal 60′ Allan 6: solita grinta e determinazione. MARTELLO

Verdi 6,5: gioca un ottimo primo tempo, dove trova anche il gol. ARMA LETALE

dal 54′ Zielinski 6,5: dai suoi piedi parte l’azione della rete che chiude i conti. PROVVIDENZA

Insigne 7,5: una doppietta e tante grandi giocate: è l’anima del Napoli. LEADER

Callejon 6,5: non segna, ma è sempre nel vivo del gioco. VIVACE

Mertens 6,5: si muove continuamente, non dando punti di riferimento. DINAMICO

All. Ancellotti 6,5: la sua mano inizia a vedersi. Sprazzi di bel gioco che fanno entusiasmare. PASSI IN AVANTI

Torino-Napoli 1-3: la cronaca e il tabellino del match

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Pagelle