Seguici su

Serie A

Udinese-Torino 1-1: Meité risponde a De Paul

Rodrigo-De-Paul-Udinese

Un gran gol del francese permette ai granata di agguantare il pareggio nel secondo tempo, dopo un buon avvio dei friulani e diverse polemiche sull’arbitraggio

Torino e Udinese si spartiscono la posta in palio nel match allo Stadio Friuli, terminato sul risultato di 1-1. Un pareggio che accontenta i friulani, che hanno preparato una partita di difesa e contropiede, ma anche i granata, che sono riusciti a rimontare lo svantaggio iniziale.

Fin dai primi minuti la partita si dimostra vivace, con tanta intensità e diverse occasioni da entrambe le parti. Al 10′ Berenguer, innescato da Soriano, segna, ma il gol non viene neppure convalidato per un fuorigioco. Il replay, però, smentisce la decisione arbitrale. Dopo otto minuti, Iago Falque è costretto ad uscire per un problema muscolare: al suo posto subentra Zaza. Al 28′ De Paul calcia da lontano, trovando una lieve ma determinante deviazione di Nkoulou: Sirigu non riesce ad intervenire e il pallone si insacca in porta. Ancora polemiche da parte granata per un presunto fallo di Fofana su Meité in avvio di azione, ma il silent check conferma la decisione di Valeri. Il restante quarto d’ora del primo tempo vede un dominio territoriale del Torino, che però non riesce a rendersi pericoloso.

Il secondo tempo, però, si apre nel migliore dei modi per i granata: sugli sviluppi di un calcio piazzato, Soriano appoggia di testa per Meité al limite dell’area. Il francese scarica una bordata imprendibile nel sette riportando il match in parità. Dopo l’1-1, però, il Torino non si accontenta e anzi continua a spingere con convinzione, senza però creare grandi pericoli alla porta difesa da Scuffet.

Udinese-Torino : il tabellino

Udinese (4-1-4-1): Scuffet 6; Stryger Larsen 6,5, Nuytinck 6, Troost-Ekong 6, Samir 6,5; Behrami 5,5; Pussetto 6,5 (58′ Teodorczyk 5), Fofana 6,5, Mandragora 5,5 (69′ Machis 5,5), De Paul 7; Lasagna 5 (85′ Barak s.v.). All. Velazquez 6

Torino (3-5-2): Sirigu 6; Izzo 6, N’Koulou 5,5, Moretti 6; De Silvestri 6 (75′ Aina s.v.), Soriano 6,5, Baselli 5,5, Meité 7, Berenguer 6 (88′ Parigini s.v.); Iago Falque s.v. (18′ Zaza 5,5), Belotti 5,5. All. Mazzarri 6,5

MARCATORI: De Paul (U) al 28′, Meité (T) al 49′

ASSIST: Soriano (T)

AMMONITI: Fofana (U), Machis (U); Zaza (T), Soriano (T)

ESPULSI: –

? Pillola di Fanta

Per la terza partita su quattro giocate finora, Mazzarri ha dovuto effettuare una sostituzione nel primo tempo. In precedenza era accaduto all’esordio contro la Roma e alla seconda giornata contro l’Inter. SFORTUNATO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A