Seguici su

Pagelle

Atalanta-Sampdoria 0-1, le pagelle: Tonelli sugli scudi, Pasalic il peggiore

Tonelli-Zapata-Atalanta-Sampdoria
© imagephotoagency.it

La firma di Tonelli sui tre punti che regalano a Giampaolo una vista sulla Champions: i blucerchiati sono quarti

È una Sampdoria spietata quella corsara a Bergamo. Il +3 di Tonelli regala il bottino pieno agli uomini di mister Giampaolo. Sugli scudi anche l’altro centrale Andersen, male invece Praet nel ruolo di mezz’ala. I blucerchiati adesso sognano. Discorso opposto per l’Atalanta che adesso trema in una posizione di classifica che sembra un icubo. Solo 6 punti in otto giornate sono lo specchio di un momento davvero difficile. Nel disastro di squadra si salvano Palomino e il portiere Gollini. Pasalic il peggiore. I nostri voti per anticipare i conti del fantacalcio.

Atalanta-Sampdoria 0-1: le pagelle

Atalanta

Gollini 6,5: le parate durante l’arco della gara fan capire a tutti perché Gasperini lo preferisce a Berisha. Non può nulla sul colpo di testa di Tonelli. FUTURO

Toloi 6: paradossalmente il più pericoloso dei suoi in fase offensiva: Audero gli si oppone due volte, l’ultima nei secondi finali nega la gioia a tutto lo stadio. STOICO

Palomino 6,5: qualsiasi cosa gli passa davanti gli rimbalza contro, è sempre difficile elogiare un difensore quando la sua squadra perde ma Palomino è l’eccezione che conferma la regola. PILASTRO

Masiello 6: un problema muscolare lo mette fuori causa anzitempo ed è costretto ad assistere dalla panchina alla disfatta dei suoi. TRISTE 

dal 24′ Mancini 6: entrare a freddo non è mai facile soprattutto quando c’è da sostituire l’uomo più importante in fase difensiva. Mancini però ha già dimostrato che in Serie A ci può stare e come. SULL’ATTENTI

Hateboer 5,5: ha il demerito di spedire a lato la prima occasione utile per i suoi ad un metro dalla porta. Nel duello con Bereszyski i due si annullano. SCIUPONE

Freuler 5,5: gli manca la qualità che spesso ha mostrato negli ultimi anni. La sua crescita sembra essersi fermata assieme a quella dell’Atalanta. SORDINA

De Roon 6: lo scontro fisico con i centrocampisti doriani lo esalta, va in difficoltà quando deve impostare ma non è lì per quello. DIGA

Castagne 5,5: la sua partita inizia nel migliore dei modi: in maniera intraprendente mette in seria difficoltà Murru. Il suo periodo “on fire” però dura troppo poco per essere determinante. FUOCO DI PAGLIA

Pasalic 5: praticamente invisibile per tutta la gara, vaga qui e lì per la trequarti senza mai trovare la maniera di entrare in partita. PESCE FUOR D’ACQUA

dal 56′ Ilicic 6: nei primi minuti dal suo ingresso ci si domanda il perché Gasperini non lo abbia schierato dall’inizio, sparisce dal campo dopo poco rimediando anche un giallo di frustrazione. FANTASMA

Gomez 5,5: i tifosi atalantini si aspettano che sia lui il trascinatore della squadra nei momenti difficili come questo. Il Papu però non riesce a trascinare i suoi fuori da questa crisi. SOLO

Zapata 6: certamente il più pericoloso dei suoi, con anche una traversa colpita. Si sbatte e lotta per tutta la partita con i centrali doriani. Poi è costretto a lasciare il campo per un fastidio muscolare. Dopo 8 giornate è ancora a secco di gol. LEONE IN GABBIA

dal 65′ Barrow 5: dopo aver visto Zapata correre ovunque per 65 minuti vederlo in campo è disarmante. Non la prende praticamente mai e l’intesa con i compagni di reparto è totalmente insufficiente. Sul gol di Tonelli evita completamente il contrasto con il difensore e lo lascia saltare indisturbato. DISASTRO

All. Gasperini 5: cosa sia accaduto alla sua squadra è un vero e proprio mistero. Quella che entra in campo è una formazione ordinata che prova a fare la partita ma non sembra avere fame. DEMOTIVATO

Sampdoria

Audero 6,5: gli attaccanti atalantini non lo mettono in difficoltà praticamente mai. Salvato dal legno nel primo tempo, nei secondi finali si supera dimostrando di essere un gran portiere. QUANTO BASTA

Bereszynski 6: fa il compitino e questo gli basta per portare a casa la sufficienza anche grazie alla giornata no di Hateboer. SOLDATO

Tonelli 7: sportellate continue con Zapata per tutta la gara, poi il centravanti esce per infortunio e lui concede anche di diventare match winner. GLADIATORE

Andersen 6,5: un po’ impreciso nel primo tempo, al contrario diventa attentissimo nella ripresa. Spesso gli attacchi atalantini sbattono sui suoi piedi. DUE FACCE

Murru 6,5: non una partita esaltante per il terzino blucerchiato. Un intervento mirabolante in scivolata su Zapata gli vale un voto oltre la sufficienza. PROVVIDENZIALE

Linetty 6: in una gara dal tasso agonistico così elevato il polacco vince praticamente tutti i duelli con i pari ruolo senza far nulla di particolare. ESSENZIALE

dal 83′ Barreto: s.v.

Ekdal 6,5: l’esperienza tedesca lo ha sicuramente fatto crescere sotto ogni aspetto. Adesso gli errori si contano sulle dita di una mano, anzi in questa gara praticamente non ci sono. MATURATO

Praet 5,5: preferisce giocare più avanti e lo dimostra in questa partita. Nel ruolo di mezz’ala ha da concentrarsi sulla fase difensiva e non può mettere in mostra le sue qualità. LIMITATO

Caprari 6: il compito di tramutare l’azione da difensiva in offensiva è suo e per la prima mezz’ora ci riesce anche. Poi si spegne, dopo la prima convocazione in Nazionale ci si aspettava qualcosa in più. INCOMPIUTO

dal 60′ Ramirez 6,5: cambia la partita in cinque minuti, prima impegna Gollini costretto a superarsi poi batte l’angolo decisivo e sforna l’assist per Tonelli. SVOLTA

Quagliarella 5,5: non una delle sue migliori giornate e lo si vede quando più volte sbaglia in maniera grossolana appoggi per lui elementari. GIORNATA “NI”

Defrel 6: ormai ci aspettiamo che marchi il cartellino ad ogni appuntamento, ma ovviamente questo non è possibile. Lo scontro con i centrali atalantini non era facile, Defrel ne esce a testa alta. IN FORMA

dal 86′ Kownacki: s.v

All. Giampaolo 6,5: siamo difronte a uno degli allenatori migliori nel preparare la partita del nostro campionato. La Samp rinuncia al suo possesso palla e aspetta il momento giusto per colpire. SPIETATO

 


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Pagelle