Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Genoa, c’è la fila per Piatek: Juventus, Bayern Monaco e Napoli in testa

Esultanza-Krzysztof-Piatek
© imagephotoagency.it

L’avvio super del bomber polacco ha aperto gli occhi alle big di mezza Europa. Dopo Juventus e Bayern Monaco, anche il Napoli si è iscritta all’asta per il pistolero

Krzysztof Piatek è la sorpresa più grande di questo avvio di campionato. Da quando è arrivato in Italia non ha cominciato a segnare senza tregua. Dopo l’avvio super al Genoa, con 13 gol in otto partite tra Coppa Italia e Serie A, Piatek ha trovato anche il primo gol con la maglia della Polonia nella sfida di Nations League con il Portogallo. Le grandi prestazioni del polacco, oltre a esaltare i tifosi genoani, stanno facendo gola alle big italiane e non solo. Su di lui, infatti, hanno messo gli occhi la Juventus, il Bayern Monaco e, per ultimo, il Napoli.

Secondo quanto detto dalla Gazzetta dello Sport, sul polacco era arrivata per prima la società bianconera, seguita dal Bayern Monaco. È di oggi, però, la voce di un concreto interesse del Napoli, che, su espressa richiesta di Ancelotti, ha fatto un sondaggio per Piatek. I partenopei vorrebbero, quindi, aumentare la colonia polacca, che comprende già Milik e Zielinski, con l’attuale numero nove genoano. Il Genoa, come detto sia da Perinetti che da Preziosi, non ha intenzione di cedere il “pistolero” a gennaio e ha già stabilito la base d’asta: 40 milioni. 

Genoa, Perinetti rassicura i tifosi: “Piatek a gennaio non si muove”

Al momento nessuna delle squadre interessate ha fatto un’offerta ai rossoblu, ma, se Piatek, dovesse continuare con questo ritmo, in estate potrebbe scatenarsi un’asta furibonda tra le big europee. In caso di cessione per una cifra importante le casse del Genoa sarebbero felici, i tifosi del Grifone e i fantallenatori meno.

Pillola di fanta

In Italia da due mesi, Piatek ha già eguagliato Batistuta, segnando in tutte le sette giornate di Serie A. Con nove gol è il capocannoniere del campionato e non sembra intenzionato a fermarsi. Cosa che sperano anche i moltissimi fantallenatori che lo hanno preso come possibile sorpresa e si sono ritrovati con un bomber implacabile. URAGANO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato