Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Lazio, per rinforzare l’attacco si pensa a Brahimi

Igli Tare Lazio

La società biancoceleste pensa già alla prossima sessione di calciomercato: gli occhi di Tare sono sull’esterno del Porto, Yacine Brahimi

In questo avvio di stagione la Lazio ha dimostrato capacità realizzative molto inferiori rispetto alle statistiche dello scorso anno. Per questo la società biancoceleste sta pensando di rinforzare il reparto offensivo a disposizione di Inzaghi e, secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, il nome sul tavolo sarebbe piuttosto ambizioso: si tratta di Yacine Brahimi, ala del Porto.

La Lazio vorrebbe impostare una trattativa già nel calciomercato di gennaio. L’affare sarebbe molto vantaggioso per i biancocelesti in quanto l’ala sinistra ha il contratto in scadenza nel giugno del 2019 e quindi potrebbe arrivare a costo zero. Ciò, però, inevitabilmente accende i riflettori di altre squadre sull’ex Granada: ci pensa il Marsiglia, ma anche il Besiktas e il West Ham.

Il valore del giocatore è testimoniato dal fatto che la sua clausola ammonta a 60 milioni di euro. Il Porto lo perderà però molto probabilmente a zero in quanto Brahimi non è intenzionato a rinnovare il contratto. L’algerino, classe 1990, è conscio delle tante possibilità e dunque chiede un ingaggio di cinque milioni di euro. Cifre molto alte che gli uomini mercato della Lazio vorrebbero cercare di abbassare, per consegnare a Inzaghi un rinforzo importante per l’attacco.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato