//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan, il Flamengo apre un’inchiesta sull’addio di Paquetà

Lucas-Paqueta
twitter.com/LucasPaqueta97

Dal Brasile arriva la notizia che il Flamengo ha aperto un’inchiesta interna sulla cessione di Paquetà al Milan: prezzo e tempistiche i punti critici

Ogni giorno arriva un nuovo capitolo sul fronte Paquetà-Milan. Ieri il ds del Flamengo, Bruno Stindel, ha smentito l’inserimento del Real Madrid sul talento brasiliano. Oggi invece, secondo quanto riporta globoesporte.com, il club di Rio de Janeiro avrebbe aperto un’inchiesta interna sulla cessione del centrocampista. Sono due gli elementi che il Presidente del Consiglio Deliberativo, Rodrigo Dunshee, vorrebbe analizzare. Innanzitutto il prezzo pagato dal Milan, 35 milioni di euro, molto inferiore rispetto ai 50 milioni della clausola. L’altro punto critico è il periodo della trattativa: in questo momento, infatti, il Flamengo sta lottando per il titolo di campione del Brasile.

Dunshee spiega in questi termini l’apertura dell’inchiesta: “Il trasferimento di Paquetà ha alcuni punti poco chiari che vanno analizzati. Il mercato apre a gennaio, ma la trattativa è stata definita oggi ad un prezzo molto minore rispetto a quello stabilito dalla clausola. Penso che sia strano e che siano entrati altri interessi”. Affare che, ad ogni modo, non dovrebbe essere a rischio: come confermato dai dirigenti del Flamengo, infatti, la firma è già arrivata.

Pillola di fanta

L’acquisto di Paquetà da parte del Milan apre molti interrogativi sul modulo che potrebbero avere i rossoneri da gennaio in poi. Uno schema che potrebbe esaltare le qualità del brasiliano è il 4-2-3-1, anche se con quello schema resterebbe fuori uno tra Calhanoglu e Bonaventura. BALLOTTAGGI

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato