Seguici su

Champions League

Champions League, 4 italiane vincenti su 4: non accadeva dal 2005

Esultanza-gol-Mauro-Icardi
© imagephotoagency.it

Per le italiane è stata una giornata da incorniciare: Juventus, Roma, Inter e Napoli vincono tutte nella stessa giornata di Champions League. L’ultima volta nel 2005

Trionfo delle squadre italiane in Champions League. L’en-plein di vittorie nella massima competizione europea porta la firma di Juventus (3-0 sullo Young Boys), Roma (5-0 contro il Viktoria Plzen), Inter (1-2 sul PSV Eindhoven) e Napoli (1-0 al Liverpool): grazie al gol di Insigne nei minuti finali contro il Liverpool, le squadre italiane hanno registrato 4 vittorie su 4. Ciò non accadeva dal lontano novembre 2005.

All’epoca vi erano sempre Juventus e Inter, ma a fare loro compagnia erano Milan e Udinese. I bianconeri vinsero per 1-0 in casa contro il Bruges, mentre i friulani battevano per 1-2 il Panathinaikos a domicilio. Il giorno successivo toccò alle milanesi: i rossoneri regolarono per 4-0 il Fenerbahce in Turchia, così come i nerazzurri che ottennero lo stesso risultato contoro l’Artmedia Bratislava.

Le due giornate di martedì e mercoledì possono significare molto per l’Italia e quella famosa rinascita calcistica che tutto il paese attende; intanto, questi 4 successi sono sicuramente una grande soddisfazione.

Pillola di Fanta

Due gol nelle prime due partite di Champions della sua carriera: Mauro Icardi ha eguagliato Adriano, l’ultimo nerazzurro ad aver segnato due gol nei due match di debutto. L’imperatore fece anche meglio, andando in rete anche alla terza giornata e facendo così 3 su 3. LEGGENDE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Champions League