Seguici su

Champions League

Champions League, tutto su Psv-Inter: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra Psv e Inter, valida per la seconda giornata del gruppo B di Champions League

Archiviata la vittoria di sabato contro il Cagliari, l‘Inter si concentra sulla sfida di Eindhoven contro il Psv, valida per la seconda giornata del gruppo B di Champions League. I nerazzurri cercheranno di fare risultato per dare continuità al successo casalingo ottenuto contro il Tottenham.

Come arriva il Psv

Gli olandesi sono stati surclassati dal Barcellona nella prima giornata con un netto 4-0. Gli uomini di Van Bommel vengono però da tre vittorie importanti tra Eredivisie e coppa nazionale. A colpire è il 3-0 con cui è stato liquidato l’Ajax, che ha consolidato il primato in classifica, ottenuto con un percorso netto: sette vittorie in sette partite. Insomma, un avversario da prendere assolutamente con le molle.

Come arriva l’Inter

La squadra di Spalletti, dopo un inizio difficile, sembra essersi ritrovata, come dimostrato dalle quattro vittorie consecutive. Nella sfida di campionato l’allenatore dei meneghini ha fatto riposare alcuni titolari, sperando di arrivare al meglio alla sfida contro il Psv. Il match sarà un autentico crocevia per il passaggio del turno, visto che dall’altra parte si affronteranno Tottenham e Barcellona.

Orario della gara e dove vederla in tv

Psv-Inter si giocherà mercoledì 3 ottobre al Philips Stadion di Eindhoven alle ore 21. La sfida sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport sui canali Sky Sport e Sky Sport Arena. Il match sarà visibile anche in streaming tramite l’applicazione Sky Go.

Probabili formazioni

Van Bommel in difesa dovrebbe puntare soprattutto sul grande stato di forma dell’estremo difensore Zoet, che ha subito soltanto tre gol in sette giornate di Eredivisie. Il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1, con il terzetto composto da Bergwijn, Pereiro e Lozano che dovrebbe agire alle spalle di De Jong.

Dopo il leggero turnover attuato contro il Cagliari, Spalletti dovrebbe tornare a schierare la formazione titolare. In difesa torneranno Skriniar e Asamoah. A centrocampo riecco Brozovic e Vecino. L’unico dubbio riguarda la fascia destra, con Politano leggermente in vantaggio su Candreva. Dal 1′ spazio anche a Perisic e Icardi.

Psv (4-2-3-1): Zoet; Angeliño, Viergever, Schwaab, Dumfries; Hendrix, Rosario; Bergwijn, Pereiro, Lozano; De Jong. All. Van Bommel

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti

Precedenti e statistiche

Quella di mercoledì sarà la terza sfida in gare ufficiali tra Psv e Inter. Il bilancio è nettamente a favore dei nerazzurri, che hanno conquistato due vittorie nei precedenti match contro il club olandese. Un dato storico a cui appigliarsi per cercare di ottenere un risultato importante.

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Champions League