//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare nell’8^ giornata di Serie A

esultanza-gol-Edin-Dzeko-Roma
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nell’8^ giornata di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene

L’8^ giornata di Serie A è alle porte con il match inaugurale tra Torino e Frosinone che si disputerà venerdì 5 ottobre. A chiudere la giornata, invece, ci pensa l’Inter che farà visita alla Spal. Dopo Roma-Lazio e Juventus-Napoli dello scorso turno, questa settimana non sono previsti big match: Juventus e Roma faranno visita a Udinese ed Empoli, mentre Lazio, Milan e Napoli ospiteranno rispettivamente Fiorentina, Chievo e Sassuolo. Da annotare anche il delicato match tra Atalanta e Sampdoria. Tanta carne al fuoco, quindi, anche per il fantacalcio.

Segui i nostri consigli di fantacalcio per fare bene in questa giornata di campionato.

Torino-Frosinone (venerdì 5 ottobre ore 20:30)

I granata vengono dall’importantissima vittoria di Verona conquistata nei minuti finali, mentre Longo è all’ultima spiaggia coi giallazzurri. Il gol della settimana scorsa lo ha sbloccato, perciò continuiamo a dargli fiducia: ok per Zaza. In teoria, mettete in campo tutti i granata che avete, Sirigu compreso: contro questo Frosinone è dura prendere delle insufficienze. Iago Falque, difficilmente partirà titolare: valutate fino all’uscita delle formazioni ufficiali il suo inserimento nel vostro “fanta11” di giornata.

Tra i ciociari, gli unici che sembrano poter fare al caso vostro sono Ciano e Chibsah: il primo si è sbloccato su rigore, il secondo per le grandi prestazioni che offre, essendo sempre l’ultimo a mollare. Out tutti gli altri.

Consigliati: Zaza, Sirigu, Ciano
Sconsigliati: Sportiello, Salamon, Brighenti
Possibile sorpresa: Soriano

Cagliari-Bologna (sabato 6 ottobre ore 15:00)

Rossoblu vs rossoblu. Sfida delicata per la classifica: gli uomini di Maran non vincono da un mese, mentre la banda di Inzaghi è riuscita finalmente a ingranare. È arrivato il momento di inserire l’ottimo Cragno: più volte ha salvato i suoi, contro il Bologna merita la vostra chance. Out Romagna e Pisacane, potrebbero soffrire l’acutezza di Santander. Riecco Castro e Joao Pedro: i due vanno inseriti.

El Ropero ha trovato il secondo gol in campionato: schierate Sandander. Bene Svanberg, sta giocando sopra le aspettative. Ancora out Falcinelli, atto al lavoro sporco al fianco dell’ex Copenaghen. Fuori anche Krejci e Pulgar, non in forma. Skorupski? Valutate le alternative che avete in porta, un gol potrebbe subirlo. Infine, attenzione ad Orsolini: Inzaghi ha detto che stravede per lui e con l’Udinese è andato in gol; se trova continuità può essere l’anno dell’esplosione.

Consigliati: Joao Pedro, Svanberg, Santander
Sconsigliati: Romagna, Pisacane, Falcinelli
Possibile sorpresa: Castro

Udinese-Juventus (sabato 6 ottobre ore 18:00)

Momento magico per gli ospiti, negativo per i friulani che vengono da due sconfitte. Tenete lontano Scuffet dall’11 titolare, così come tutta la retroguardia di Velazquez: contro la Juve non è il caso. Ok, invece, De Paul tra i pochi che possono impensierire i campioni d’Italia, insieme a Fofana. Lasagna evitatelo: sta facendo molta fatica quest’anno.

Nella Juventus, Chiellini e Bonucci non dovrebbero avere difficoltà: ok per entrambi. Per Szczesny valutate anche gli altri due portieri che avete, ma il polacco non dovrebbe darvi troppe amarezze. Ok Pjanic, mentre Alex Sandro si è leggermente smarrito: potete tenerlo fuori, così come Emre Can. Davanti c’è l’imbarazzo della scelta, tutti in campo.

Consigliati: De Paul, Chiellini, Pjanic
Sconsigliati: Scuffet, Lasagna, Alex Sandro
Possibile sorpresa: Fofana

Le probabili formazioni per l’8^ giornata di Serie A

Empoli-Roma (sabato 6 ottobre ore 20:30)

Il sabato di Serie A si concluderà con Empoli-Roma: Andreazzoli sfida il suo passato. Visto il momento dei giallorossi non sembra il caso di schierare il seppur ottimo Terracciano. Evitate anche Maietta, Silvestre e soprattutto Veseli, decisamente fuori ruolo sulla sinistra. Gli unici in grado di impensierire i giallorossi sono i soliti Zajc, Krunic e soprattutto Caputo. Ancora fuori La Gumina.

In questo momento, chiunque mettete in campo della Roma non sbagliate: Pellegrini a occhi chiusi, il nuovo ruolo “alla Perrotta” lo sta esaltando. Dzeko ha ritrovato il gol in Champions, ora deve segnare anche in campionato. Ok anche per El Shaarawy, mentre Nzonzi non è giocatore da fantacalcio. Fazio sta tornando quello che tutti conosciamo, ok anche per Olsen; non sarà convocato Kolarov, valutate quindi come sostiturilo.

Consigliati: Caputo, El Shaarawy, Olsen
Sconsigliati: Terracciano, Veseli, Nzonzi
Possibile sorpresa: Krunic

Genoa-Parma (domenica 7 ottobre ore 12:30)

Piatek segna come se non ci fosse un domani, ma questo Kouamé sta sorprendendo ancora di più: entrambi in campo. Ok Sandro, ben comportatosi contro il Frosinone, così come Criscito in difesa. La novità è rappresentata da Radu: il giovane portiere potrebbe uscire imbattuto, contro un Parma orfano di Gervinho e probabilmente di Inglese. Out Zukanovic e Spolli.

Sepe sta giganteggiando, ma contro Piatek meglio non scherzare. Anche Gobbi potrebbe soffrire a sinistra, meglio lasciarlo fuori. Senza Gervinho e forse Inglese, per i ducali sarà dura. Stulac è quello con più qualità, provate a schierarlo.

Consigliati: Kouamé, Criscito, Stulac
Sconsigliati: Spolli, Sepe, Gobbi
Possibile sorpresa: Radu

Atalanta-Sampdoria (domenica 7 ottobre ore 15:00)

Momento delicatissimo per l’Atalanta che deve assolutamente tornare a vincere. L’ex Zapata potrebbe avere vita dura, se non avete di meglio schieratelo pure. Gomez deve tirare fuori i suoi da questo momentaccio, Rigoni può fare la differenza. Pasalic sta deludendo, Freuler non riesce a incidere. Tenete fuori anche Gollini.

Audero è in formissima e subisce poco: schierarlo, però, contro questa Atalanta in cerca di risultato potrebbe non essere una buona mossa. Bene Tonelli, mentre Murru sta crescendo molto. Ok, ovviamente, per Quagliarella e Defrel, ma non c’è bisogno neanche di dirlo. Fuori Bereszynski.

Consigliati: Rigoni, Tonelli, Quagliarella
Sconsigliati: Pasalic, Freuler, Audero
Possibile sorpresa: Murru

Infortunati e squalificati per la prossima giornata di Serie A

Lazio-Fiorentina (domenica 7 ottobre ore 15:00)

È probabilmente il match più avvincente di questa 8^ giornata. Momento decisamente negativo per la Lazio che viene dalla sconfitta del derby e dal 4-1 contro l’Eintracht, mentre la viola dal 2-0 all’Atalanta, con tanto di polemica legata alla simulazione di Chiesa. Tra i biancocelesti consigliamo solo Immobile: Milinkovic-Savic meglio tenerlo fuori, così come il deludente Luis Alberto. Per il momento, schierate giocatori di altre squadre se ne avete.

Nella viola ok per Chiesa, così come per Veretout che ha ritrovato il gol. Anche Simeone deve ritrovare la via della rete, dategli fiducia per questa giornata. Ok anche per Milenkovic, evitate invece Lafont. Attenzione a Pezzella: la Lazio subisce molto da calcio piazzato e lui potrebbe giovarne.

Consigliati: Immobile, Veretout, Simeone
Sconsigliati: Luis Alberto, Milinkovic-Savic, Lafont
Possibile sorpresa: Pezzella

Milan-Chievo (domenica 7 ottobre ore 15:00)

Nell’orgoglioso Milan che ha rimontato in 10 minuti il match con l’Olympiacos, Donnarumma potrebbe ricevere il primo clean sheet di stagione. Tornerà Calhanoglu e anche se non è apparso in forma nelle ultime uscite, voi dategli fiducia: l’avversario non è irresistibile. Ok anche per Suso, Kessié e Bonaventura. Non ci sono nomi clamorosi da sconsigliare, il Milan è in forma.

D’Anna è sulla graticola e il match contro il Milan non aiuta: Giaccherini e Tomovic non si stanno allenando in gruppo, difficilmente ci saranno a San Siro. Out Sorrentino e tutta la difesa gialloblu, tra i clivensi consigliamo l’ex Birsa, ma soprattutto Stepinski. Il polacco contro le grandi si scatena: 5 gol su 7 sono arrivati contro Milan, Napoli e Inter lo scorso anno e Juventus e Roma quest’anno.

Consigliati: Donnarumma, Bonaventura, Birsa
Sconsigliati: Sorrentino, Rossettini, Depaoli
Possibile sorpresa: Stepinski

Napoli-Sassuolo (domenica 7 ottobre ore 18:00)

Il Napoli viene dall’ottima vittoria contro il Liverpool, il Sassuolo dal pesante 1-4 contro il Milan. Consigliamo, ovviamente, Insigne: lo scugnizzo non si ferma più. Ok anche per Milik e Zielinski, mentre Hamsik non riesce a giocare nel nuovo ruolo. Senza Mario Rui toccherà a Luperto, ma da quella parte c’è Berardi: out anche lui. Ok anche per Ospina, ottimo contro gli inglesi.

Tra i neroverdi evitiamo Consigli: subisce veramente tanto. Out anche tutta la difesa di De Zerbi. Bene Locatelli, Boateng è sempre pericoloso, ma attenzione a Babacar che potrebbe soffiargli il posto. Per il resto meglio evitare i giocatori del Sassuolo per questa giornata.

Consigliati: Milik, Ospina, Boateng
Sconsigliati: Hamsik, Consigli, Marlon
Possibile sorpresa: Locatelli

Spal-Inter (domenica 7 ottobre ore 20:30)

Conclude questa 8^ giornata Spal-Inter: gli uomini di Semplici vengono da tre sconfitte consecutive, dopo un ottimo avvio di campionato. Fuori Gomis e tutta la difesa ferrarese. Everton Luiz non è l’uomo su cui puntare per questa partita, mentre provate a dare una chance a Costa e Paloschi, che potrebbe rilevare ancora Antenucci: ma giusto se siete messi molto male nei rispettivi reparti.

Ad un Icardi così non si può rinunciare: se lo avete e non lo schierate è giusto che perdiate questa giornata di fantacalcio. Nainggolan è l’uomo che serviva a Spalletti e sta iniziando a ingranare. Bene anche de Vrij e Skriniar che non dovrebbero avere grossi problemi in difesa, così come Handanovic. Se proprio dobbiamo trovare il pelo nell’uovo, lasciate fuori Gagliardini, ma giusto perché porta pochi bonus.

Consigliati: Costa, Skriniar, Handanovic
Sconsigliati: Gomis, Vicari, Gagliardini
Possibile sorpresa: de Vrij

Consulta anche

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Consigli Fantacalcio