Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, i peggiori difensori per fantamedia delle prime otto giornate

De-Maio-allenamento-Bologna
bolognafc.it

Da De Maio a Miranda, i cinque difensori che più si sono distinti negativamente in ottica fantacalcistica in questo avvio di stagione

Nel fantacalcio, uno dei reparti più delicati in assoluto è la difesa. Se è vero che tutti i fantallenatori cercano i giocatori in grado di regalar loro più bonus da dietro, è altrettanto risaputo che l’obiettivo principale è costruire un reparto arretrato che garantisca la sufficienza nel maggior numero possibile di partite. Il rischio di venire sommersi da una valanga di malus, però, è sempre dietro l’angolo. Vediamo dunque quali sono i cinque difensori che più hanno fatto penare i loro fantallenatori in queste prime otto giornate di Serie A.

Sebastien De Maio – Bologna

Il centrale francese condivide con il collega Bani la pessima fantamedia di 5,33, ma riesce a conquistare l’ingresso in questa classifica grazie a – o meglio, per colpa di – una media voto di base più bassa. Quello che teoricamente avrebbe dovuto essere il leader della difesa emiliana in realtà non è mai riuscito ad adempiere al compito, disputando cinque partite piuttosto anonime, condite da due ammonizioni.

Marlon – Sassuolo

Al quarto posto si piazza il difensore scuola Barcellona, che non beneficia assolutamente dell’ottimo rendimento dei neroverdi. Al contrario, nelle sei partite giocate ha ballato non poco in difesa, sia come centrale che come terzino. Il punto più basso è stato l’espulsione di Cagliari, che ha affossato la sua fantamedia a 5,25.

Nicolas Spolli – Genoa

Tanti fantallenatori, in cerca di un difensore per completare il reparto, hanno scelto di puntare sulla sua esperienza e sulla solidità del Genoa nella scorsa stagione. Decisione errata, perché quest’anno i rossoblu hanno traballato in più di un’occasione e il centrale argentino è stato messo più volte in difficoltà. Per onestà di cronaca, bisogna comunque specificare che la sua fantamedia di 5,19 è gravemente inquinata da due ammonizioni e dal goffo autogol contro il Sassuolo. Il fantacalcio, però, non ammette giustificazioni.

Luka Krajnc – Frosinone

In questa tutt’altro che invidiabile classifica non poteva non trovare spazio anche un difensore ciociaro. Il peggiore tra quelli che hanno disputato almeno quattro partite è lo sloveno, che paga una media già di per sé bassissima, ulteriormente aggravata da due ammonizioni. La fantamedia risultante è un 5 tondo tondo. Diciamo però che, se avete acquistato un difensore del Frosinone e lo avete fatto anche giocare, dovreste esservi accorti da soli che il vostro fantacalcio ha qualche problema.

Joao Miranda – Inter

Forse per alcuni può essere una sorpresa trovare il centrale brasiliano in cima a questa classifica, ma in realtà gli errori e le disattenzioni commesse sono state troppo gravi per non incidere molto negativamente sulla sua fantamedia, sprofondata a 4,88 anche a causa di tre ammonizioni in quattro partite. Se non imprimerà una svolta alla sua stagione, lo spazio concessogli dalla coppia Skriniar-De Vrij sarà sempre più esiguo.

Fantacalcio, i peggiori attaccanti per fantamedia delle prime otto giornate

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Fantacalcio