Serie A

Fiorentina, Chiesa: “Non valgo 60 milioni, devo migliorare ancora”

Fiorentina, Chiesa: “Non valgo 60 milioni, devo migliorare ancora”
© imagephotoagency.it

L'esterno viola ha parlato della Nazionale azzurra e dei suoi idoli da bambino, considerando esagerata la sua valutazione da 60 milioni

Ha esordito in Serie A a 18 anni e a soli 20 è uno dei migliori giocatori della Fiorentina e persino della nostra Nazionale. Eppure Federico Chiesa non si esalta, non tesse le proprie lodi: la giusta mentalità è fondamentale per riuscire nel mondo del calcio, lui l'ha capito bene e subito. Il figlio d'arte ha parlato oggi al Corriere dello Sport, soffermandosi sia su questioni di campo che extracampo – ad esempio familiari – e valutando esagerata la valutazione da 60 milioni fatta per lui dal Cies.

Le parole di Chiesa

Sui sogni di bambino: “Vedendo mio padre giocare, non nascondo che speravo anche io di arrivare ad esordire nel calcio che conta“.

Sulla disputa con Gasperini: “Io devo pensare al campo, a giocare. Ha già parlato a sufficienza la mia società, la Fiorentina. Per me è acqua passata“.

Sulla valutazione da 60 milioni fatta dal Cies: “Io penso solo di dover dimostrare sempre il mio valore, anche se questi numeri mi paiono un po’ esagerati. La mia unica priorità è far vedere, domenica dopo domenica, chi è Federico Chiesa. Ora la mia testa è tutta per il Cagliari“.

Sul mercato: “Io ora sono felice qui, alla Fiorentina. E, ripeto, penso solo alla prossima gara“.

Sul futuro della Nazionale: “Questa è un’Italia giovane, c’è ancora tanta strada da percorrere. La mia priorità è unicamente quella di farmi trovare pronto dal ct: io non mi sento né un titolare né un pilastro, voglio solo dimostrare di meritare l’azzurro e lavorerò per far sì di poter festeggiare la prossima convocazione“.

Sugli idoli da bambino: “Senza dubbio Kakà. Come attaccante mi ha sempre affascinato Shevchenko“.

Su oneri o onori dei figli d'arte: “Io posso parlare per me: il supporto di mio padre è fondamentale, così come quello di mamma. La mia famiglia è un pezzo della mia forza“.

Su cosa c'è da migliorare: “Soprattutto le scelte. Il dribbling è un pregio, così come i falli che subisco fanno parte dl gioco. Sto dove l’allenatore mi chiede di stare e Pioli, destra o sinistra non fa differenza. Anche in Nazionale, il cross per Bernardeschi l’ho inventato da sinistra, quello per Insigne da destra“.

Sull'esultanza con il fratello Lorenzo: “Prima della gara, parlando con mio padre, ci avevamo quasi scherzato su, sapendo che a bordo campo ci sarebbe stato lui. “Se segni, vallo ad abbracciare” mi aveva detto. Quella cosa mi era rimasta dentro e l’ho fatta davvero, Anch'io ho fatto il raccattapalle con la Fiorentina e anche quando mio babbo giocava a Figline. Ricordo ancora il suo gol in un derby contro la Sangiovannese: lui segnò e corse verso di me. Diciamo che… è una questione di famiglia”.


Giovanni Rosati

Appassionato di calcio e scrittura sportiva, abituale del calciotto del venerdì sera e presidente di FantaLega impegnato ogni anno in tre diversi fantacalci (perché basta vincerne uno per potersi definire "campione", no?). Poi anche giornalista pubblicista, laureato e tutto il resto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A