Seguici su

Ultime notizie

Guardiola: “Mi piace che chi gioca meglio, vinca. Guardo il Sassuolo”

L’allenatore del Manchester City parla durante il Festival dello Sport a Trento: dal ‘tiki taka’ al Sassuolo di De Zerbi, da Cruyff al Barcellona, da Messi e Ronaldo

Tra le tante personalità di spicco presenti al Festival dello Sport a Trento, ha parlato anche Pep Guardiola, l’allenatore che ha segnato l’ultima era del calcio moderno con il Barcellona. “Cruyff è stata la persona più importante per me. Ci ha aperto gli occhi, ci ha fatto vedere un mondo nuovo. Ci ha introdotto in un nuovo tipo di calcio. Ci ha spiegato i motivi per cui vincevano e quelli per cui perdevamo. Ci ha fatto innamorare di questo gioco – esordisce l’allenatore del Manchester City, che poi continua – Credo che gioca meglio, vinca. Anche se non è sempre così. Messi? Leo è un animale feroce, vuole sempre vincere. Gioca come un bambino. Se la squadra lo supporta, nelle grandi occasioni fa la differenza. Insieme a Cristiano Ronaldo sta facendo qualcosa di incredibile: stiamo assistendo a due fenomeni. Il Sassuolo? Mi piace, De Zerbi offre un gioco molto propositivo“.

L’ex allenatore del Barcellona si sofferma poi sul concetto di “tiki taka”, facendo chiarezza. “Il concetto ‘tiki taka’ non mi piace. Io non ho inventato nulla. Semplicemente, ho avuto la fortuna di trovare 7 ragazzi del vivaio in Prima Squadra che conoscevano già un certo tipo di gioco. Ci siamo trovati tra giocatori e staff, avevamo fame e voglia di dimostrare il nostro calcio al mondo. Ci piaceva giocare così. La nostra forza è stata la costanza per anni – spiega Guardiola, che infine conclude – Il nostro attacco aveva un senso, non era un possesso palla con scopo ludico. Non so se il nostro stile ha segnato un’epoca. Ce lo dirà solo il tempo. Se tra 20 anni si parlerà ancora si noi allora sì, vorrà dire che abbiamo lasciato qualcosa“.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime notizie

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati