Seguici su

Serie A

Inter, Ausilio: “Quasi definito il rinnovo di Brozovic. Modric a gennaio impossibile”

ufficiali inter rinnova ausilio
www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo nerazzurro ha toccato molti temi: dai rinnovi di Icardi e Brozovic alla situazione dell’infermeria in vista del derby

In occasione della presentazione del”Medico del calcio”, il libro del dottor Piero Volpi, il responsabile medico dell’Inter, ha parlato a Sky Sport Piero Ausilio. Il direttore sportivo nerazzurro ha affrontato molti argomenti inerenti all’ambiente interista. Innanzitutto Ausilio ha detto la sua sul carattere della squadra, capace in più occasioni, di vincere partite “sporche”: “Il carattere c’è, ma c’è anche qualcosa di più. Per fare le cose importanti ci vuole anche  la qualità e l’Inter in queste ultime giornate l’ha dimostrata. Non si vince solo con la determinazione, ma ce la teniamo stretta”.

Prima di esprimersi su alcuni singoli, il dirigente interista ha parlato del derby. A 10 giorni dalla stracittadina, Ausilio ha parlato di squadra consapevole e vogliosa di fare sempre meglio: “L’Inter è consapevole del lavoro impostato. La squadra delle ultime settimane è la base per costruire una formazione ancora più forte. Stiamo migliorando e vogliamo fare sempre meglio a iniziare dal derby”. 

Il ds nerazzurro ha poi parlato dei singoli. Prima ha fatto chiarezza sulla situazione degli infortunati Brozovic, D’Ambrosio e Vrsaljko e sui rinnovi di Mauro Icardi e del centrocampista croato, poi ha fatto alcune valutazioni su Keita.

Sugli infortunati: “Sono rimasti qui a lavorare, per Vrsaljko abbiamo avuto una buona collaborazione con la Croazia. Brozovic, sta recuperando, mentre D’Ambrosio ha un’infiammazione al ginocchio ma non è nulla di grave e contiamo che sia a disposizione di Spalletti già per il derby”.

Sui rinnovi: “Per quanto riguarda Icardi, da parte nostra c’è la voglia di adeguare e rinnovare il contratto, dall’altra parte c’è collaborazione. Avendo tre anni di contratto è possibile che le cose si facciano in qualche giorno come in qualche mese. Per Brozovic, invece, è quasi del tutto definito“.

Inter, vicino il rinnovo di Brozovic

Su Keita: “È arrivato negli ultimi giorni di mercato e non stava benissimo. Si rivelerà un ottimo acquisto, perché ha qualità ed è un giocatore duttile. L’abbiamo studiata con l’allenatore perché ci può dare molto”.

In conclusione Ausilio ha parlato anche di mercato, azzerando le possibilità di vedere Modric in nerazzurro a gennaio, ma aprendo alla possibilità di fare qualche acquisto: Modric a gennaio è impossibile. Siamo in fase di scouting come sempre. Se si potrà migliorare la squadra nel 2019 ci faremo trovare pronti, la proprietà è molto sensibile e disponibile in tal senso”.

Pillola di fanta

Dal direttore sportivo nerazzurro sono arrivate molte indicazioni sulle condizioni degli infortunati. Come da lui stesso affermato, i tifosi dell’Inter e i fantallenatori possono stare tranquilli: al derby la squadra di Spalletti sarà al completo. A PIENO REGIME

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A