Seguici su

Serie A

Inter, si tenta il colpo Marotta: incontro con Zhang e contratto pronto

Beppe-Marotta

I nerazzurri in pole per aggiudicarsi il dirigente ex Juve: l’incontro sarebbe già avvenuto e il dg starebbe per trasferirsi a Milano

Ieri non ha guardato dagli spalti la vittoria in Champions League della sua Juventus per la prima volta dopo tanto tempo, e quegli stessi spalti gli hanno dedicato cori di tributo invocando ripetutamente il suo nome. Beppe Marotta non sarà più un dirigente bianconero, ma non avrà neanche un incarico nella FIGC e lo ha detto lui stesso: “Smentisco la mia candidatura, invece non escludo di poter accasare in un altro grande club“.

Il grande club

Forse negli ultimi anni non è stato all’altezza del proprio nome, ma la storia dell’Inter è quella di un grandissimo club. I nerazzurri sarebbero in pole position per aggiudicarsi i servigi dell’ad e dg nelle prossime stagioni e, secondo Tuttosport, i primi contatti sarebbero già stati avviati e ci sarebbe persino stato un incontro con Steven Zhang lunedì scorso. Il proprietario del gruppo Suning si sarebbe convinto della necessità di assumere una figura come quella di Marotta all’interno del proprio staff e da allora suo figlio (che fa parte del CdA) avrebbe scambiato con l’ex bianconero diversi sms per trovare un accordo prima di tutti.

Convinta della fattibilità dell’ipotesi interista anche la Gazzetta dello Sport, che cautamente scrive: “Ripartirà appena possibile, da dove è presto per dirlo, ma è attratto da una nuova sfida. Ci vorrà qualche giorno per risolvere il contratto a tempo indeterminato da direttore generale, nel frattempo ha già cominciato a fare gli scatoloni. A Torino tornerà spesso perché è qui che vivono i suoi due figli, gemelli, ma si trasferirà presto a Milano“.

Secondo l’esperto di mercato Alfredo Pedullà i contatti sarebbero invece già arrivati ad una fase successiva e la dirigenza nerazzurra avrebbe già pronto il suo contratto: “Beppe Marotta ha fretta. Molte strade portano all’Inter, con l’avallo della famiglia Zhang, un ingaggio da circa tre milioni a stagione e contatti che ci sono già stati sottotraccia. Tra l’Inter e Marotta i motori sono già accesi: certo, conta formalizzare, ma la strada è quella giusta“.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A