Seguici su

Serie A

Inter, Spalletti spaventa i tifosi: “L’infortunio di Nainggolan? Starà fuori un po’”

Radja-Nainggolan-infortunio
© imagephotoagency.it

Le condizioni di Nainggolan, infortunatosi durante il derby, preoccupano non poco. Intanto il Ninja si sfoga sul suo profilo Instagram

In casa Inter la gioia ha toccato livelli altissimi dopo l’emozionante vittoria all’ultimo secondo nel derby. Il gol di Icardi, però, non cancella tutte le preoccupazioni: al contrario, destano non poca apprensione le condizioni di Radja Nainggolan. Il centrocampista belga, ieri sera, è stato costretto a lasciare il campo alla mezzora dopo un doppio contrasto con Biglia.

Le parole di Spalletti

Nel post partita, il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti è intervenuto anche sulle condizioni del Ninja, commentando: “Radja salterà sicuramente il Barcellona, ma non solo: non sarà a disposizione per un periodo“. Nel frattempo sono filtrate le prime notizie sull’entità dell’infortunio. L’Inter ha rilasciato un comunicato stampa parlando di una distorsione alla caviglia sinistra. Si devono dunque attendere le valutazioni che arriveranno nei prossimi giorni per capire i tempi di recupero.

Il Ninja furioso

Nel frattempo, Nainggolan non ha perso tempo e – come accaduto in più di un’occasione – ha fatto parlare di sé sui social. Dal suo profilo Instagram ha subito lanciato una bordata contro i tifosi milanisti, che al momento della sua uscita anticipata dal campo hanno cantato lo sgradevole coro “Devi morire!

Dopodiché, ha provveduto a postare il suo breve riassunto del derby: un album di sei fotografie che ripercorrono il suo infortunio e la gioia finale per la vittoria all’ultimo respiro.

Pillola di Fanta

Tanti fantallenatori hanno puntato fortissimo su Nainggolan nell’ultima asta. Diverse noie fisiche stanno però disturbando la stagione del Ninja, che comunque si sta esprimendo a buoni livelli. SFORTUNATO

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A