Seguici su

Nazionali

Italia, Allan escluso dal Brasile: ora Mancini ci prova

Il centrocampista del Napoli continua ad essere ignorato dalla Seleçao e possiede anche il passaporto italiano: il ct Mancini proverà a convincerlo a vestire l’azzurro

Il ct della Nazionale brasiliana Tite non si è mai fermato a Napoli durante i suoi giri esplorativi per l’Europa al seguito dei calciatori da convocare nella sua Seleçao. Per questo, oltre che deluso per non esser ancora mai stato convocato, il centrocampista azzurro Allan è anche frustrato dal fatto di non esser stato preso neanche in considerazione dal proprio commissario tecnico nonostante le sue prestazioni abbiano ormai raggiunto un livello molto alto da un paio di stagioni.

Ipotesi doppio azzurro

Secondo alcune indiscrezioni provenienti dagli uffici della Federazione e riportate dalla Gazzetta dello Sport, sarebbe infatti nata negli ultimi tempi l’idea di convincere il sudamericano a sposare la causa dell’Italia di mister Mancini, che ne farebbe un pilastro del suo centrocampo. Allan possiede il doppio passaporto e sarebbe dunque convocabile in piena regola, ma sarebbe il giocatore a dover scegliere di “rinnegare” il proprio paese di nascita per vestire invece il secondo azzurro della sua esperienza italiana, ovvero quello della Nazionale.

Dopo aver sostato nella città di Napoli negli scorsi giorni, il ct Mancini potrebbe dunque aver un motivo più che valido per tornarci a breve. E secondo la rosea, il tecnico jesino ne avrebbe tutta l’intenzione.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Nazionali

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati