Serie A

Lazio-Inter, Spalletti: “Non vogliamo fermarci allo scorso anno”

Lazio-Inter, Spalletti: “Non vogliamo fermarci allo scorso anno”

Alla vigilia della sfida dell'Olimpico, Spalletti parla del possibile turnover Inter e del ritorno degli ex De Vrij e Keita

Manca poco all'leggi qui le dichiarazioni del nuovo presidente nerazzurro).

Non fermarsi allo scorso anno

La sfida dell'Olimpico, contro una Lazio in salute come dimostrato nell'ultima vittoria a Marsiglia, sarà un banco di prova importante per l'Inter che non deve cullarsi sul risultato dello scorso anno. A ricordarlo ci pensa Spalletti: “Ho un ricordo di una tifoseria in festa, che ha raggiunto un obiettivo importante e che ha vinto una gara tra mille difficoltà data la forza dell'avversario. Ci auguriamo di rifarlo, ma noi non ci vogliamo fermare a una vittoria di quel tipo lì, vogliamo andare a vincere gare più importanti. L'Inter sarà soddisfatta se farà dei risultati importanti, vuol dire delle vittorie importanti andandosi a ricollocare nelle prime 4 della classifica. Rimanere in Champions League diventa un traguardo, come la vittoria di un titolo. Ci sono squadre forti che vengono da anni in cui sono in cima alla classifica, dove si è lavorato per anni. E poi fare grandi partite al di là dei risultati, come stiamo facendo, dà soddisfazione”.
Lo scorso anno il tema dominante fu il cambio di casacca di De Vrij, che ritorna da ex contro la sua ex squadra. Ma per l'allenatore nerazzurro questo non costituirà un problema per l'olandese: “De Vrij è facile da analizzare, basta guardarlo non ci vuole lo psicologo. E' una persona incredibile, trasparente, si allena benissimo ed è serenissimo perchè glielo si legge in faccia. La sua strada è corretta e si va avanti“.

Il turnover e l'assenza di Nainggolan

Altro ex della sfida sarà Keita che può ricoprire anche il ruolo di trequartista dietro le punte: “Sì, è corretto. Come Lautaro. Quando sono giocatori da Inter tutti possono dare un contributo e far fare una prestazione importante alla squadra“. Nainggolan? :”Lui è un calciatore che ha caratteristiche importanti, esperienza, ma noi abbiamo in rosa i calciatori per sostituire chiunque. Noi non dipendiamo da un calciatore, siamo una squadra. Quelli che lo hanno sostituito hanno fatto una bellissima partita. Anche nella partita precedente Nainggolan era uscito e la squadra ha vinto lo stesso. Ricomincia a correre tra oggi e domani, se il piede spinge sul terreno si può andare a provare l'allenamento. Si deve mettere in pratica di usare tutti gli uomini della rosa, quello che diventa fondamentale è il segnale che mi hanno lanciato i giocatori ieri: reagire a ciò che non è andato come volevamo nella trasferta di Barcellona“. Infine un pensiero sull'allerta meteo che rischia di non far disputare la partita: “Il dubbio rimane per i giornalisti, per noi non c'è nessun dubbio. Per noi c'è tutto, orario della partita e nome dell'avversario.
Quello che succede dopo non ci interessa, noi andiamo per giocare la partita“.

Pillola di Fanta

Keita ha dispensato un gol e un assist negli ultimi due Lazio-Inter giocati con la maglia biancoceleste. CABALA


Fabio Fedele

Partenopeo e parte milanese, classe 1988. Amante delle doppie cifre e delle iniziali uguali. Vivo il calcio in ogni suo aspetto e ogni giorno sogno un giro in motorino con De Laurentiis

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A