Seguici su

Serie A

Lazio, Inzaghi non vede l’ora: Lukaku corre verso il ritorno in campo

lukaku-lazio
twitter.com/OfficialSSLazio

Il terzino biancoceleste sta recuperando dal suo infortunio al ginocchio: appena tornato ad allenarsi in gruppo, tra un paio di settimane potrebbe essere a disposizione

La Lazio viene dall’importantissima vittoria casalinga contro la Fiorentina, che ha subito risollevato l’ambiente dopo le due sconfitte consecutive contro Roma ed Eintracht Francoforte. I biancocelesti non sono partiti bene, ma stanno cercando di risalire la china. Inzaghi sta cercando di ruotare abbastanza i suoi uomini in tutti i reparti, ma la fortuna non è dalla sua parte in questo momento. Dopo gli ennesimi acciacchi di Luis Alberto e Durmisi, però, finalmente una buona notizia. Il tecnico non può infatti contare su Jordan Lukaku dall’inizio della stagione, ma il suo rientro in campo si sta avvicinando.

Il laterale belga non ha iniziato il campionato con i suoi compagni per via di un’infiammazione ai legamenti del ginocchio, che lo ha ovviamente tenuto lontano dai campi da gioco. Il ragazzo non ha così ancora giocato un minuto, né in Serie A né in Europa League. Inzaghi ha quindi dovuto fare con quello che aveva, spremendo Lulic – visti anche gli ultimi problemi al gomito per Durmisi – sulla corsia di sinistra. Come riportato dal club, però, il preparatore atletico Ripert ha chiarito la situazione fisica del ragazzo: “Fin da subito sono rimasto impressionato dall’intensità di gioco di Lukaku. Il ragazzo si è unito al gruppo ieri, ha grande voglia di tornare a giocare e di dimostrare il suo valore. Sono convinto che sarà un acquisto fondamentale per noi“.

Si avvicina dunque il rientro del classe 1994, che darà finalmente un’alternativa ad Inzaghi come quinto a sinistra sulla linea di centrocampo. La fisicità e la corsa del belga sono caratteristiche uniche in questa squadra, e i suoi compagni hanno bisogno di lui. L’anno scorso in Serie A, il calciatore ha totalizzato 30 presenze, 1 gol e 2 assist. Ci vorrà ancora qualche settimana poiché accelerare il recupero da un infortunio del genere al ginocchio potrebbe portare ad una devastante ricaduta, ma Lukaku è quasi pronto: Inzaghi e tutti i suoi fantallenatori possono far festa.

Consulta anche:

Tutti gli infortunati e gli squalificati della 9^ giornata di Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A