Pagelle

Sassuolo-Bologna 2-2, le pagelle: Palacio ha qualità, Babacar spento

Khouma-El-Babacar-Giancarlo-Gonzalez-Sassuolo-Bologna

Sassuolo e Bologna danno vita ad una grande partita, ma si devono accontentare di un punto a testa. Super Palacio, bene anche Boateng. I nostri voti per il fantacalcio

Grande spettacolo nel match della 10^ giornata di Serie A: il Bologna sfiora l'impresa, ma alla fine coglie un importante 2-2 sul campo del Sassuolo. Di Palacio, Marlon, Mbaye e Boateng (su rigore) le reti del match. Ecco i nostri voti per il fantacalcio.

Sassuolo-Bologna 1-1, le pagelle

Sassuolo

Consigli 6: subisce due gol, sulle quali però non ha particolari colpe. Attento nelle restanti situazioni di pericolo. ATTENTO

Marlon 6: l'ex Barcellona trova un grandissimo gol, ma è poi protagonista in negativo sul secondo gol ospite non marcando bene Gonzalez. PROTAGONISTA

Magnani 5,5: si fa anticipare da Palacio nell'azione del primo gol, anche se va detto che non era una situazione assolutamente facile. SFORTUNATO

G.M. Ferrari 6: prestazione tutto sommato positiva per il centrale, le cui colpe sui due gol degli ospiti sono davvero minime. ATTENTO

Di Francesco 5: contro la sua ex squadra gioca una partita vivace, ma spreca clamorosamente un'occasione nell'inizio di gara. INDECISO

dal 63′ Boateng 6,5: entra in campo con il piglio giusto, prendendosi la responsabilità del rigore e gestendo il pallone con intelligenza. DECISIVO

Bourabia 6: il giocatore marocchino mostra buona tecnica, accompagnando spesso l'azione offensiva della sua squadra. MOBILE

Magnanelli 5,5: il Sassuolo gioca in maniera più disordinata del solito e la responsabilità è anche sua, che non offre le solite geometrie alla squadra. IN DIFFICOLTA'

Rogerio 5,5: spinge con buona efficacia, l'errore sull'azione del primo goal ospite – è lui che passa il pallone a Santander – è però grave. RESPONSABILE

Djuricic 6: grande qualità per l'ex Sampdoria, che è la mente delle azioni offensive dei neroverdi nel primo tempo. Cala nei secondi 45 minuti di gioco. EINSTEIN

dal 79′ Sensi 6,5: è decisivo sul calcio di rigore, procurandosi con un bello spunto il fallo di Calabresi e il conseguente penalty trasformato poi da Boateng. INTELLIGENTE

Babacar 5,5: il senegalese si vede piuttosto poco, viene bloccato bene dai difensori di Inzaghi. FERMO

dal 72′ Matri 5,5: all'ultimo minuto ha una buona occasione per portare i tre punti ai suoi, spreca però da zero metri. IMPRECISO

Berardi 6: buona partita per il classe 1994, bravo nella gestione della palla. Il contro è che non si rende mai o quasi pericoloso. DISCRETO

All. De Zerbi 6: indovina i cambi nel finale, mettendo in campo Sensi e Boateng che si riveleranno poi decisivi.

Bologna

Skorupski 6,5: il gol di Marlon arriva dalla distanza, l'ex Roma poteva poco. Per il resto sempre attento sulle conclusioni avversarie. GARANZIA

Helander 6,5: è forse il più impreciso nel possesso nei tre di difesa di Inzaghi. Nel complesso non compie però errori gravi e nel finale è decisivo per salvare su Matri. EFFICACE

Gonzalez 6,5: buona partita difensiva per l'ex Palermo, autore di un prezioso assist a Mbaye per il secondo gol dei rossoblu. ALTO

Calabresi 5: il fallo su Sensi nell'occasione del rigore è un errore pesante, che costa due punti preziosi ai rossoblu. INGENUO

Mbaye 6,5: sulla sua fascia giocano Di Francesco e Berardi, ma lui è attento. Nel gol si fa trovare pronto al posto giusto nel momento giusto. PROVVIDENZIALE

Pulgar 6: il cileno non è ancora quello dei tempi migliori e non si vede molto. Dimostra però migliore condizione rispetto alle ultime uscite. IN CRESCITA

Svanberg 6: davvero interessante il ragazzo svedese che, dopo pochi minuti di gioco, mostra tutte le sue qualità sparando un bolide dalla distanza che mette in difficoltà Consigli. Nel secondo tempo spreca però un interessante contropiede. ATTIVO

dal 73′ Krejci s.v.

Poli 6: l'ex Milan gioca una partita ordinata, dando buone geometrie alla squadra. Sfiora anche il gol verso l'ora di gioco. VISPO

Orsolini 6: il cross radente da cui nasce il secondo gol è suo. Buona prestazione per l'ex Ascoli, anche se ogni tanto tende ad estraniarsi dal gioco. FUTURO

dal 65′ Dzemaili 6: buon ingresso in campo per lo svizzero, bravo nel gestire palla e dare solidità al centrocampo. ESPERTO

Santander 6,5: serve un ottimo assist a Palacio, due minuti dopo colpisce il palo di testa. Nei restanti 85 minuti gioca una gara combattiva. TORRE

Palacio 7: ottima prestazione per l'attaccante argentino, che trova il gol dopo due minuti di gioco e disputa una gara con pochi errori. RAPACE

dall'87' Falcinelli s.v.

All. Inzaghi 6,5: grandissimo approccio dei suoi alla partita. Ai punti meriterebbe forse di più, contro avversari sulla carta superiori.

Sassuolo-Bologna 2-2, la cronaca e il tabellino


Delle vicinanze di Bergamo, preferisco i monumenti naturali a quelli artificiali, l'Udinese alle altre squadre e i film francesi rispetto ai film di altre nazionalità. E poi l'arancione e i numeri dispari.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Pagelle