Serie A

Serie A, ecco gli attuali capitani più fedeli al proprio club

Serie A, ecco gli attuali capitani più fedeli al proprio club

Venti anni fa Totti indossava per la prima volta la fascia da capitano: ecco quelli che sono da più tempo legati al loro attuale club

Il 17 ottobre 1998, entrando al posto di Aldair nella sfida tra la sua Roma e la Fiorentina, Francesco Totti vestiva per la prima volta la fascia da capitano giallorossa. Fino a quel momento era ancora il brasiliano ad avere gli oneri e gli onori di quel titolo, mentre già due settimane più tardi questi si decise a lasciarla al suo giovane compagno di origini capitoline (all'epoca aveva 22 anni appena compiuti). La porterà al braccio fino al giorno del suo ritiro, e la sua figura e quella della sua squadra si mescoleranno fin quasi a non distinguersi più.

Come tutto, anche il calcio evolve e in quello di oggi sembra effettivamente raro che un calciatore si leghi tanto ad una squadra diventandone un simbolo, una bandiera. Ma ci sono ancora esempi di capitani legati nell'anima al proprio club?

I capitani di oggi

Nonostante ci si trovi raramente di fronte a qualcuno che decida o riesca a dedicare la propria carriera ad una sola maglia, la risposta fortunatamente è ancora un sì. Nella nostra Serie A ci sono giocatori quali Pellissier, al Chievo dal 2000 e in gol settimana scorsa contro il Milan alla veneranda età calcistica di 39 anni; come Magnanelli, arrivato al Sassuolo nel 2005 quando i neroverdi militavano in Serie C; come Chiellini, giunto alla Juventus nello stesso anno e divenuto capitano solo quest'anno, alla tredicesima stagione in bianconero.

I due casi più particolari sono però altri. Il primo è quello di De Rossi, che come Totti è arrivato in giallorosso quando era solo un bambino e come Chiellini ha dovuto aspettare molto a lungo per vestire la fascia della sua squadra e scrollarsi di dosso il soprannome “capitan futuro”, quasi sarcastico se rivolto a un calciatore di 33 anni. Il secondo è quello di Abate, anche lui al Milan sin dal settore giovanile, ma scavalcato in gerarchia prima da Bonucci e poi da Romagnoli negli ultimi due anni.

Se si consulta la tabella di transfermarkt riguardante i capitani della Serie A e si legge alla colonna “in rosa da”, si trova in sesta posizione (proprio dopo i cinque appena citati) un duo di giocatori attualmente legati alla città di Genova. Il primo è Criscito, che il salto nella prima squadra del Genoa lo ha compiuto nel 2006 dopo averci giocato anche le giovanili, ma che ha poi girovagato per l'Italia e per il mondo per ritornare a casa soltanto nella scorsa sessione. Il secondo è Quagliarella, che alla Sampdoria è arrivato nello stesso 2006 per poi ricominciare a girovagare e ristabilirvisi 10 stagioni più tardi.

Un'ultima menzione va al primo straniero di questa classifica: Hamsik. Arrivato al Napoli nel 2007, lo slovacco è al suo dodicesimo campionato in azzurro ed ha resistito negli scorsi anni (e soprattutto questa estate) alla tentazione di un addio per lidi più prestigiosi o semplicemente più remunerativi.


Giovanni Rosati

Appassionato di calcio e scrittura sportiva, abituale del calciotto del venerdì sera e presidente di FantaLega impegnato ogni anno in tre diversi fantacalci (perché basta vincerne uno per potersi definire "campione", no?). Poi anche giornalista pubblicista, laureato e tutto il resto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A