Seguici su

Serie B

Serie B, i risultati della 9^ giornata: primo ko per il Pescara, finalmente Livorno

Valerio-Verre-Mattia-Zaccagni-Verona-Perugia-Serie-B
© imagephotoagency.it

Tutti i risultati e le classifica dopo la 9^ giornata di Serie B. Cade il Pescara per mano del Cittadella, il Venezia ferma anche il Palermo

Si è conclusa con Crotone-Salernitana 1-1 la 9^ giornata di Serie B, in cui spicca la prima sconfitta del Pescara che cade contro il Cittadella. Impresa degli ospiti, ora al quinto posto in classifica. Buone notizie per il Verona e il Benevento che si avvicinano così alla vetta. Il Venezia di Zenga ferma anche il Palermo, mentre è da segnalare nei bassifondi della graduatoria la prima vittoria del Livorno che raggiunge Carpi e Foggia.

Palermo-Venezia 1-1

Dopo il Verona il Venezia di Zenga ferma un’altra pretendente alla Serie A: i lagunari bloccano il Palermo sull’1-1. Un punto certamente gradito agli ospiti, che sono però andati ad un passo dalla vittoria. Dopo aver sbloccato il risultato al 59′ con Segre, la squadra veneta è rimasta anche in superiorità numerica per l’espulsione a Trajkovski avvenuta al minimo 63. All’ultimo è arrivato il pareggio di Struna, che evita ai siciliani una pesante sconfitta interna.

Livorno-Ascoli 1-0

È finalmente arrivata la prima vittoria per il Livorno di Lucarelli. I toscani hanno battuto tra le mure amiche l’Ascoli: decisivo il gol di Raicevic al 42′. Tre punti che sono ossigeno per i padroni di casa, ora a cinque punti insieme a Carpi e Foggia e non più soli in fondo alla classifica.

Benevento-Cremonese 2-1

Vittoria fondamentale per i campani che arrivano al terzo posto in classifica sconfiggendo per 2-1 la Cremonese. Segnano Coda e Insigne, a nulla serve la rete di Migliore. La squadra di Bucchi raggiunge così 16 punti dopo otto partite, i lombardi restano invece a metà classifica.

Pescara-Cittadella 0-1

Grande sorpresa nella partita tra Pescara e Cittadella: a raccogliere i tre punti sono gli ospiti, in rete con Finotto al 57′. Prima sconfitta in campionato per i ragazzi di Pillon, che restano comunque primi da soli in testa alla classifica. I veneti, usciti vincenti grazie ad un’ottima fase difensiva, raggiungono così il quinto posto con otto partite giocate.

Foggia-Lecce 2-2

Spettacolo nel derby pugliese tra Foggia e Lecce: alla fine è 2-2, specchio di una partita equilibrata. I padroni di casa sono andati sul doppio vantaggio grazie a Deli e Tonucci, ma sono stati rimontati dai gol di Mancosu e La Mantia. Ottima reazione degli ospiti che confermano il buon avvio di stagione e arrivano a 13 punti in classifica, all’ottavo posto.

Brescia-Cosenza 1-0

Balzo in avanti del Brescia, che raggiunge il sesto posto in classifica grazie al successo sul Cosenza. I lombardi ringraziano Torregrossa: l’attaccante risolve una partita complicata, giocata sul filo dell’equilibrio. Gli ospiti tornano dunque a casa a mani vuote e restano a sette punti nei bassifondi della graduatoria.

Padova-Spezia 0-0

Pareggio prezioso per il Padova che costringe lo Spezia allo 0-0. Il match è stato gestito dagli ospiti, che hanno però avuto poche occasioni per sbloccare il risultato. Con questo punto i veneti arrivano a quota sette punti, mentre i liguri perdono terreno dalle posizioni nobili di classifica.

Verona-Perugia 2-1

Fondamentale vittoria per il Verona che rimonta il Perugia e chiude sul 2-1. Gli ospiti sono passati in vantaggio con Melchiorri, ma hanno subito poi le marcature di Henderson e del grande ex Di Carmine. I gialloblu mantengono così il secondo posto, gli umbri restano invece a metà classifica.

Crotone-Salernitana 1-1

Continua il momento difficile del Crotone, che non riesce a dare seguito alla vittoria contro il Padova. Nella sfida casalinga con la Salernitana arriva solamente un pareggio. E dire che gli ospiti sono passati anche in vantaggio con Bocalon, poi il solito Simy al minuto 85 ha ristabilito la parità.

LA CLASSIFICA DI SERIE B

  1. Pescara 18
  2. Verona 17
  3. Benevento 16*
  4. Palermo 15*
  5. Cittadella 14*
  6. Brescia 14
  7. Salernitana 14
  8. Lecce 13
  9. Spezia 13
  10. Cremonese 11*
  11. Crotone 11
  12. Ascoli 9*
  13. Perugia 8*
  14. Cosenza 7
  15. Padova 7
  16. Venezia 6*
  17. Carpi 5*
  18. Livorno 5*
  19. Foggia 5

*otto partite disputate

CLASSIFICA MARCATORI

Donnarumma (Brescia) 7

Mancuso (Pescara) 6

Mancosu (Lecce) 5

Morosini (Brescia), Palombi (Lecce), Nestorovski (Palermo), Coda (Benevento), Vido (Perugia) 4


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie B

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati