Pagelle

Spal-Frosinone 0-3, le pagelle: Campbell incontenibile, pessima prova di Lazzari

Spal-Frosinone 0-3, le pagelle: Campbell incontenibile, pessima prova di Lazzari
twitter.com/Frosinone1928

Grandi prestazioni di Ciano, Campbell e Chibsah, i trascinatori del Frosinone. Nella Spal malissimo la difesa, insufficienze anche per Lazzari e Petagna

Spal irriconoscibile, in cui hanno fatto molto male sia Lazzari che Petagna. Disastro anche in difesa, con Felipe e Vicari che hanno regalato il primo gol del Frosinone. Si salva solo Missiroli. Nei ciociari fantastica prova di Campbell, Ciano e Chibsah, mentre Maiello è l'unico insufficiente. Ecco le nostre pagelle per anticipare i voti del fantacalcio.

Spal-Frosinone 0-3: le pagelle

Spal

Gomis 5,5: sul gol di Chibsah, forse, avrebbe potuto accennare l'uscita, ma la dormita dei compagni è molto grave. INCOLPEVOLE

Cionek 5,5: non collabora alla disattenzione sul gol del vantaggio ciociaro, ma sul 2-0 viene letteralmente bruciato da Campbell. IN DIFFICOLTÀ

dal 58′ Antenucci 6: sul suo palo si spengono le speranze di rimonta. Con lui in campo dall'inizio, forse, si parlerebbe di un'altra gara. SFORTUNATO

Vicari 5,5: collabora con Felipe alla disattenzione che porta al gol del vantaggio di Chibsah. Per il resto soffre nel duello fisico con Ciofani e spesso tarda nelle chiusure. IN RITARDO

Felipe 5: sul cross di Ciano, Chibsah attacca la sua zona e lui è in colpevole ritardo. È l'unico errore della partita, ma decisivo. DISTRATTO

Lazzari 5: il motorino di Semplici è sembrato un po' ingolfato. Beghetto è un avversario più ostico del previsto e lui fatica nel duello individuale, rimediando anche un'ammonizione. FRENATO

Schiattarella 5,5: da regista basso, viene spesso lasciato solo dal centrocampo del Frosinone. In regia potrebbe osare di più e si perde Ciano sul gol del 2-0. LENTO

Missiroli 6: la superiorità numerica a centrocampo lo aiuta sia nel recupero della palla, che nella proposizione del gioco. Nella ripresa è uno dei pochi a non perdersi. ORIENTATO

Valoti 5,5: potrebbe osare di più negli inserimenti alle spalle della difesa. Il Frosinone, almeno nel primo tempo, a centrocampo fatica, ma lui non è bravo ad approfittarne. TIMIDO

dal 57′ Everton Luiz 6: dà una scossa per l'assalto finale, ma non basta.  DINAMICO

Fares 6: a differenza di Lazzari, riesce a spingere con costanza. Nell'assalto finale mette molti palloni in mezzo, ma poco precisi. Più corsa che qualità. IMPRECISO

Petagna 5: non riesce a dare continuità all'ottima prestazione dell'Olimpico. Viene spesso raddoppiato dai difensori ciociari e non riesce a rendersi utile per la squadra. Perde tutti i duelli fisici. INVOLUZIONE

Paloschi 6: mette la solita grinta e solo la traversa gli nega il gol. Nel finale esce per lasciare il posto a Floccari, ma, probabilmente, avrebbe dovuto restare in campo. GRINTOSO

dal 77′ Floccari s.v.

Semplici 5: la sua Spal fa un brutto passo indietro dopo l'ottima prova dell'Olimpico. Il 3.0 è un risultato pesante e ora c'è il rischio di una ripercussione sul piano psicologico. CROLLO

Frosinone

Sportiello 6,5: la Spal non tira molto in porta, ma lui si fa sempre trovare pronto. Fantastico su Fares, nel finale è bravo e coraggioso in molte uscite. SICURO

Goldaniga 6,5: dalla sua parte attacca uno dei migliori della Spal –  Fares -, ma lui non si fa intimidire. Nel finale sfrutta la sua fisicità per sbrogliare molte matasse. TORRE

Ariaudo 7: guida la difesa con autorevolezza, tentando anche lo spunto personale. Non fa vedere palla a Petagna e Paloschi, prima, e Antenucci e Floccari, poi. IMPERIOSO

Capuano 6,5: Petagna e Floccari sono poca cosa e lui riesce a gestire molto bene le marcature. PRECISO

Zampano 6: quando spinge molto pericoloso, ma in difesa soffre molto l'intraprendenza di Fares. Si arrangia come può nel contenere l'esterno di Semplici. LEGGERMENTE IN AFFANNO

Maiello 5,5: il peggiore in campo del Frosinone. In costante difficoltà nella fase di non possesso, quando ha la palla non riesce a farla girare con i tempi giusti. L'ammonizione è frutto di una grave ingenuità. DELUDENTE

dal 61′ Gori 6: quando la Spal prova ad alzare i giri, aiuta la squadra a difendersi. ENTRA CONVINTO

Chibsah 7,5: in mezzo al campo morde le caviglie degli avversari, aggredendo sempre il portatore di palla e lottando. Il gol è il premio per una prestazione super, da tutto-campista. OTTO POLMONI

Beghetto 6,5: stravince il duello individuale con Lazzari. L'esterno di Semplici era un cliente difficile, ma lui gioca con ordine, riuscendolo a contenere. Non fa rimpiangere Molinaro. VINCITORE

Ciano 7,5: l'assist per Chisbah è un cioccolatino, il gol – di destro, lui che è un mancino – una giocata di grande intelligenza. Dopo un avvio difficile, le sue grandi qualità tecniche stanno venendo fuori e il Frosinone ringrazia. LEADER TECNICO

dall'88' Pinamonti 6,5: entra e segna il primo gol in Serie A. È NATA UNA STELLA?

Ciofani 6,5: gioca praticamente solo spalle alla porta, favorendo le giocate di Ciano e Campbell. Non ha avuto occasioni, ma ha fatto un grande lavoro sporco per la squadra. Da grande capitano, si è messo a disposizione dei compagni. CUOR DI CAPITANO

dal 65′ Cassata 6,5: sull'assist a Pinamonti fa una grande giocata in velocità. SPRINT

Campbell 7,5: un'ira di Dio. Sulla fascia sinistra è semplicemente incontenibile e l'assist per Ciano lo dimostra. Nel finale aiuta la squadra, andando a pressare sui portatori di palla della Spal. DEVASTANTE

Longo 7,5: il Frosinone più bello della stagione. Dopo 9 partite di fatica, finalmente si vedono le trame di gioco che hanno portato alla promozione. MISSIONE SALVEZZA

Spal-Frosinone 0-3: il commento e il tabellino

Pillola di fanta

L'attacco di Longo è tornato a girare. Dopo una pesante astinenza iniziale, infatti, il Frosinone ha segnato nove gol in quattro partite. Il ritorno di CIofani, e la grande forma di Ciano e Campbell, sicuramente, ha aiutato. METAMORFOSI


Redazione

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Pagelle