Seguici su

Serie A

Serie A, tutto su Torino-Fiorentina: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra granata e Viola, valida per la 10^ giornata di campionato. Come arrivano le squadre, i precedenti e le curiosità

La 10^ giornata di campionato è un primo step importante per le squadre, che hanno iniziato la stagione da ormai due mesi e possono cominciare a tirare le prime somme. Il Torino ospiterà la Fiorentina sabato sera, per una sfida affascinante e sicuramente equilibrata. I granata hanno affrontato diversi alti e bassi nelle prime gare, ed ora cercano di trovare la loro dimensione. La Viola, invece, è partita molto forte ma nelle ultime uscite ha un po’ frenato. L’esito del match è imprevedibile: entrambe le squadre vogliono far meglio dell’anno scorso, ed hanno nelle corde l’obiettivo Europa League.

Come arriva il Torino

Dopo le due vittorie consecutive con Chievo e Frosinone, il Torino ha rallentato nuovamente. La sosta non ha aiutato la squadra di Mazzarri a trovare continuità: domenica pomeriggio è infatti arrivato un clamoroso pareggio a Bologna, dopo esser stati avanti per 0-2. I granata hanno ottime potenzialità, ma ancora fanno fatica a gestire il vantaggio e a portare a casa il risultato. La nota positiva per Mazzarri, però, è che queste due settimane sono servite per recuperare al 100% Iago Falque, la vera stella di questa rosa.

Come arriva la Fiorentina

Dopo la polemica vittoria casalinga sull’Atalanta, la Fiorentina ha rimediato un solo punto in 2 partite. La Viola ha infatti perso con la Lazio e poi, dopo la pausa per le nazionali, pareggiato al Franchi contro il Cagliari: la Fiorentina aveva fino ad allora sempre vinto fra le mura amiche, ma è stata appunto fermata sull’1-1 dai sardi. Il problema maggiore di Pioli – al di là del fatto che non esiste ancora un vero padrone della fascia sinistra – è l’astinenza dal gol di Simeone: l’attaccante argentino corre e lotta sempre, ma non riesce a trovare la rete con continuità. Il tecnico toscano può però godersi Chiesa, il vero gioiello del presente e del futuro del calcio italiano.

Orario partita e dove vederla

La partita tra Torino e Fiorentina si giocherà sabato 27 ottobre alle ore 20.30 allo Stadio Olimpico di Torino. Il match sarà trasmesso in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Serie A, dove vedere tutte le partite della 10^ giornata

Probabili formazioni

Mazzarri sembra intenzionato a riproporre la stessa formazione di Bologna. L’unico vero dubbio è su chi ricoprirà il ruolo di terzo centrale di sinistra: ballottaggio tra Moretti e Djidji. A centrocampo dovrebbe rimanere ancora fuori Soriano, al suo posto Baselli. A sinistra ci sarà probabilmente Berenguer, fuori Aina. In attacco, il partner di Belotti sarà ancora una volta Iago Falque. Dalla panchina Zaza.

Pioli punterà sul suo solito 4-3-3, con la classica rodata difesa. Con quasi tutti a disposizione, a centrocampo rientrerà tra i titolari il grande ex Benassi, che sostituirà Edimilson. Nel tridente offensivo, solito dubbio tra chi affiancherà a sinistra Simeone e Chiesa: prevedibile staffetta tra Eysseric e Pjaca, con il croato in vantaggio per partire dal primo minuto.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Meité, Rincon, Baselli, Berenguer; Iago Falque, Belotti. All. Mazzarri

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Pjaca. All. Pioli

Serie A, tutte le probabili formazioni della 10^ giornata

Precedenti e statistiche

Torino e Fiorentina si sono affrontate ben 150 volte in Serie A, fra loro regna un surreale equilibrio: 49 vittorie granata, 51 pareggi e 50 successi viola. Considerando solo le gare fra le mura amiche, i padroni di casa sono in vantaggio per 39 trionfi a 13. Tuttavia, l’ultimo confronto a Torino fra le due formazioni fu a marzo del campionato scorso, e terminò con una vittoria per 1-2 degli sopiti: decisivi furono Veretout e Thereau.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A