Seguici su

Serie A

Udinese-Napoli 0-3: gli azzurri sbancano il Friuli

Esultanza-Mertens-Napoli
© imagephotoagency.it

Il Napoli supera l’Udinese 3-0. Di Fabian Ruiz, Mertens e Rog le reti che hanno permesso agli azzurri di superare i friulaniù

Con un netto 3-0 il Napoli supera l’Udinese. Di Fabian Ruiz, Mertens e Rog le reti degli azzurri. Un passivo forse troppo pesante per gli uomini di Velazquez, che, tra la fine del primo tempo e l’avvio della ripresa, hanno comunque messo in difficoltà la squadra di Ancelotti.

Pronti via e gli azzurri sono subiti costretti a effettuare un cambio: Verdi accusa problemi muscolari e al suo posto entra Fabian Ruiz. Ed è proprio lo spagnolo a sbloccare il risultato al 14′, con  un destro a giro sotto l’incrocio. Gli ospiti provano a gestire e a controllare, ma i padroni di casa prendono coraggio con il passare dei minuti. Al 23′ Lasagna ha l’occasione per il pari, ma Karnezis c’è. Gli uomini di Velazquez alzano il loro baricentro e provano a mettere in difficoltà i partenopei. La più grande opportunità arriva nei minuti di recupero, ma Pussetto non riesce a trovare la deviazione vincente da ottima posizione.

Nella ripresa l’Udinese ha più intraprendenza e coraggio, facendo molto pressing alto. È ancora Lasagna a sfiorare il pari, ma Karnezis è sempre attento. Il Napoli resta però vigile e attento e sfiora il raddoppio al minuto 67. Il protagonista è però Samir, che rischia l’autogol. A salvare il difensore friulano è il palo. Velazquez si gioca la carta Barak, ma i padroni di casa sembrano perdere fiducia. A 12 minuti dalla fine l’episodio che chiude la gara: discesa di Malcuit sulla destra, tiro di Callejon respinto con la mano da Opoku, che causa il calcio di rigore. Dagli undici metri Mertens non sbaglia. E a 5 minuti dalla fine arriva anche il tris firmato da Rog. Il Napoli trova così la vittoria, rosicchiando due punti alla Juventus.

Udinese-Napoli 0-3: il tabellino

Udinese (4-4-2): Scuffet 6; Larsen 5,5, Troost-Ekong 4,5 ( 36′ Opoku 5), Nuytinck 5,5 (86′ Wague s.v.), Samir 5; Behrami 5,5 (68′ Barak 5,5), Pussetto 5, Fofana 5, Mandragora 5,5; Lasagna 5, De Paul 6. All. Velazquez 5,5

Napoli (4-4-2): Karnezis 6,5; Hysaj 6, Koulibaly 6,5, Albiol 6, Malcuit 6,5; Callejon 6, Allan 6,5, Zielinski 6 (85′ Rog 6,5), Verdi s.v. (4′ Fabian Ruiz 7); Mertens 6,5, Milik 6 (74′ Hamsik 6). All. Ancelotti 6,5

Marcatori: Fabian Ruiz al 4′, Mertens su rig. all’82’, Rog all’85’

Assist: –

Ammoniti: Pussetto, Larsen, Opoku (U), Milik, Albiol, Allan, Mertens (N)

Espulsi: −

Pillola di Fanta

Primo gol in Serie A per Fabian Ruiz. Lo spagnolo entra dalla panchina e sblocca il match del Friuli contro l’Udinese. UOMO DELLA PROVVIDENZA

Udinese-Napoli 0-3: le pagelle commentate del match

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A