//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan, Gattuso cerca il sostituto di Biglia: nel mirino Diawara

Diawara-Napoli
sscnapoli.it

Il centrocampista del Napoli è la prima scelta per sostituire l’argentino infortunato: si lavora al prestito, ma prima c’è da convincere Ancelotti

Il Milan sta cercando di ritrovare sé stesso. Dopo un avvio a rilento, i rossoneri hanno ingranato la quarta ed hanno cominciato ad incanalare ottime prestazioni e risultati importanti. Nelle ultime settimane, però la fortuna non sta di certo assistendo Gattuso. Diverse infatti le gare che il tecnico del Diavolo ha dovuto giocare senza alcuni dei suoi pezzi migliori causa infortunio. Tra i tanti, uno di quelli che ha danneggiato di più il Milan è sicuramente quello di Lucas Biglia: il centrocampista argentino, centrale nel gioco di Rino, rischia di rimanere fuori fino a marzo. Ecco quindi che Leonardo e Maldini si stanno muovendo sul mercato per regalare un buon rinforzo al tecnico già durante il mercato di gennaio. Secondo “Tuttosport”, il primo nome in cima alla lista sarebbe quello di Amadou Diawara del Napoli.

La situazione

Con Ancelotti, Diawara sta giocando meno che con Sarri. Tuttavia, ciò non significa che Carlo non lo tenga in considerazione e non lo stimi a dovere. Proprio il tecnico azzurro, infatti, oltre ovviamente alle cifre economiche folli richieste da De Laurentiis, sembra essere il principale scoglio per il Milan. Il ragazzo desidera infatti giocare di più, e il Diavolo potrebbe sicuramente garantirgli minuti importanti. Gattuso avrebbe bisogno di un regista di maggior qualità, ma Diawara ha dimostrato di avere doti non comuni: di certo, la personalità per giocare a San Siro non gli manca. Al momento non è ancora stata intavolata nessuna trattativa, ma sembra proprio questione di ore. De Laurentiis valuta esageratamente Diawara 50 milioni di euro, ma il Milan starebbe pensando più ad un prestito oneroso con diritto di riscatto. I rossoneri vorrebbero ingaggiare il classe 1997 per 6 mesi, o al massimo per 18, prima di diventare i proprietari del suo cartellino. Ma se le richieste economiche di De Laurentiis possono essere aggirate, è il grande ex Carletto che rimarrebbe senza Diawara in rosa: la dirigenza rossonera sta pensando a come muoversi.

Pillola di Fanta

Diawara ha dimostrato di avere grandi potenzialità da regista davanti ala difesa: qualità, visione di gioco, intelligenza tattica e soprattutto grande personalità. A Bologna ha fatto vedere grandi cose, ma a Napoli non è quasi mai riuscito a ripetersi. Il classe 1997 avrebbe bisogno di maggior spazio per esprimersi, cosa che sicuramente avrebbe al Milan. Alla terza stagione con la maglia azzurra, il centrocampista della Guinea ha totalizzato – fra tutte le competizioni – 61 presenze, 2 gol e 1 assist. SPAZIO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato