Seguici su

Champions League

Champions League, tutto su Juventus-Valencia: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra Juventus e Valencia, valida per la 5^ giornata dei gironi di Champions League. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Dopo il ritorno della Serie A, la prossima settimana tornerà anche la Champions League. Champions League giunta ormai alla 5^ giornata dei gironi, con la maggior parte delle squadre pronte a staccare un pass per gli ottavi di finale. Tra queste anche la Juventus, che ospiterà il Valencia. Con una vittoria, oltre che conquistare gli ottavi, i bianconeri potrebbero condannare gli spagnoli all'eliminazione matematica. Gara che promette dunque spettacolo, sia per la posta in palio, che per le potenzialità delle due squadre.

Come arriva la Juventus

Al ritorno della Serie A i bianconeri hanno continuato con la striscia positiva, battendo in scioltezza la Spal e consolidando di conseguenza la prima posizione in campionato. L'obiettivo adesso è conquistare gli ottavi di Champions. Champions nella quale, eccezion fatta per l'ultima gara contro lo United, i bianconeri le hanno vinte tutte finora. Ai ragazzi di Allegri basterebbe un punto per la certezza matematica del passaggio, ma la vittoria potrebbe garantire anche il primato del girone.

Champions League, obiettivo ad un passo per la Juventus: si qualifica agli ottavi se…

Come arriva il Valencia

Anche il Valencia sta vivendo però un ottimo momento di forma. Gli spagnoli arrivano infatti da tre vittorie consecutive. Anche se la sfida non sarà sicuramente delle più semplici, anche perché in casa della Juventus è difficile per tutti, i murcielagos proveranno a portare a casa almeno un punto. In base al risultato dell'altra gara del girone infatti, anche un punto potrebbe fare la differenza in chiave qualificazione.

Orario della gara e dove vederla in tv

Il fischio d’inizio del match tra Juventus e Valencia è previsto per martedì 27 novembre alle 21:00. La partita sarà trasmessa in esclusiva sulle reti Sky: in particolare su Sky Sport Arena (canale 204). Per chi possiede un abbonamento, sarà inoltre possibile vederla in streaming su Sky Go.

Probabili formazioni

Dopo il leggero turnover applicato contro la Spal, Allegri è pronto a schierare tutti i “titolari” e provare il 4-3-1-2. In porta tornerà Szczesny. Difesa a quattro con Cancelo a destra, Alex Sandro a sinistra e la coppia Bonucci-Chiellini al centro. A centrocampo Bentancur è ormai una certezza, con lui Pjanic in cabina di regia e Matuidi mezzala sinistra. Dybala tornerà titolare e agirà da trequartista, con la coppia Cristiano Ronaldo-Mandzukic confermata in avanti.

Pochi dubbi anche per Marcelino, pronto a schierare il miglior 11 a disposizione. Pronto un 4-4-2 con l'ex Neto tra i pali. Wass sarà il terzino destro, con Gayà a sinistra; la coppia di centrali sarà invece quella formata da Gabriel Paulista e Diakhaby. Soler sarà l'esterno destro, Guedes quello sinistro, al centro l'ex Inter Kondogbia farà coppia con Parejo. In avanti coppia Rodrigo-Santi Mina.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; Ronaldo, Mandzukic. All. Allegri

Valencia (4-4-2): Neto; Wass, Gabriel Paulista, Diakhaby, Gayà; Soler, Kondogbia, Parejo, Guedes; Rodrigo, Santi Mina. All. Marcelino

Precedenti e statistiche

Uno solo il precedente tra le due formazioni, quello della gara d'andata, nella quale i bianconeri si imposero per 2-0 in 10 grazie alla doppietta su rigore di Miralem Pjanic. Cristiano Ronaldo, nel corso della sua lunga carriera, ha segnato a 32 squadre diverse in Champions League, in caso di gol al Valencia potrebbe raggiungere quota 33, raggiungendo così il record di Raul. Dybala arriva da cinque gol nelle ultime cinque presenze in Champions League.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League