Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, i giocatori da evitare dopo la sosta per le Nazionali

Marek-Hamsik-Napoli
sscnapoli.it

Dopo la sosta per le nazionali ritorna il campionato e soprattutto il fantacalcio. Ecco, dunque, i giocatori da evitare da qui alla prossima pausa

Dopo due settimane di pausa l’astinenza dei fantallenatori è finita: ritorna il campionato e con esso il fantacalcio. Dalla 13^ giornata alla prossima sosta ci saranno in programma ben 7 partite, si raggiungerà il giro di boa e verrà decretato il campione d’inverno. Ecco, quindi, i nostri consigli di fantacalcio, in particolare i giocatori da evitare al rientro della sosta.

Stefano Sorrentino (Chievo)

Il numero 70 del Chievo è tra i migliori portieri della Serie A delle ultime stagioni. Nonostante questo, però, è il portiere ad aver subito più gol in tutto il campionato, complici le prestazioni tragiche della difesa dei clivensi. Il cambio allenatore – il secondo della stagione – non fa ben sperare, soprattutto in vista delle prossime partite: la trasferta al San Paolo e la sfida interna contro la Lazio.

Prossime partite: Napoli (T), Lazio (C), Parma (T), Spal (T), Inter (C), Sampdoria (T), Frosinone (C)

Ignazio Abate (Milan)

La difesa del Milan sta perdendo i pezzi partita dopo partita, compreso il periodo di sosta per le Nazionali. Dopo Musacchio, si sono infortunati anche Romagnoli e Calabria. Tra i pochi sopravvissuti del momento vi è Ignazio Abate. Il terzino destro sarà uno dei pochi a disposizione di Gattuso, ma la sua presenza garantisce davvero poco. Fino ad ora ha disputato 6 partite, ha una fantamedia del 5,91 e, per la gioia dei fantallenatori, non ha mai ottenuto un bonus.

Serie A, infortunati e tempi di recupero in vista della 13^ giornata

Prossime partite: Lazio (T), Parma (C), Torino (C), Bologna (T), Fiorentina (C), Frosinone (T), Spal (C)

Marek Hamsik (Napoli)

Marek Hamsik ha giocato fino ad ora 8 partite, ha una fantamedia del 5,75 e non ha ancora segnato un solo gol in campionato. La nuova posizione di regista – datagli da Carlo Ancelotti – lo tiene lontano dalla porta. Inoltre, non è più indispensabile come in passato (già 4 panchine quest’anno). Lo slovacco appare il lontano parente di quello ammirato nelle scorse stagioni e sta deludendo le aspettative di tutti i fantallenatori. Da evitare.

Prossime partite: Chievo (C), Atalanta (T), Frosinone (C), Cagliari (T), Spal (C), Inter (T), Bologna (C)

Douglas Costa (Juventus)

Tra infortuni e squalifica, Douglas Costa ha iniziato malissimo questo campionato. E le cose non sembrano andare meglio. Il brasiliano non ha ancora ritrovato la forma adeguata. Inoltre, visti gli infortuni di Khedira, Can e Pjanic e la conseguente presenza di solo due centrocampisti in rosa, Allegri sta pensando ad un possibile cambio modulo: il 4-4-2. Questo modulo, potrebbe ridurre le chance di Costa e rimandare la sua tanto attesa rinascita.

Prossime partite: Spal (C), Fiorentina (T), Inter (C), Torino (T), Roma (C), Atalanta (T), Sampdoria (C)

Juventus, il centrocampo perde i pezzi: infortunio anche per Khedira

Mohamed Salim Fares (Spal)

Molti fantallenatori e soprattutto i tifosi della Spal si aspettavano qualcosa in più da Fares, ma fino ad ora le aspettative sono disilluse. Il giovane algerino non convince, ha una fantamedia del 5,68 e non ha ancora messo la palla in fondo alla rete. Difficilmente potrà rifarsi nelle prossime partite. La Spal ha un calendario non facilissimo, tra cui le trasferte a Napoli e San Siro sponda Milan e la sfida contro la Juventus in programma già alla prossima giornata.

Prossime partite: Juventus (T), Empoli (C), Genoa (T), Chievo (C), Napoli (T), Udinese (C), Milan (T)

Consulta anche

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Consigli Fantacalcio