Seguici su

Europa League

Europa League, tutto su Lazio-Marsiglia: orario, probabili formazioni e dove vederla

esultanza-gol-Ciro-Immobile-Lazio
imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Lazio e Marsiglia, valido come 4^ giornata dei gironi di Europa League. Come arrivano le squadre, i precedenti e le curiosità

Vendicata la pesante sconfitta subita contro l’Inter, grazie alla vittoria sulla Spal nell’11^ giornata di Serie A, la Lazio è pronta a ripetersi anche in Europa League. Nella 4^ giornata dei gironi i biancocelesti affronteranno il Marsiglia, con una vittoria che (in base agli altri risultati) potrebbe spedire i ragazzi di Inzaghi nei sedicesimi di finale. Il Marsiglia sta vivendo un momento complicato, ma resta un avversario difficile da affrontare, soprattutto perché una sconfitta manderebbe i ragazzi di Rudi Garcia matematicamente fuori dalla competizione. Si prospetta dunque un match ricco di emozioni, con la Lazio che andrà alla ricerca della qualificazione al turno successivo, e con i francesi pronti invece a riaprire del tutto i giochi.

Come arriva la Lazio

Dopo la pesante sconfitta interna contro l’Inter, la Lazio ha mostrato dei buoni segni di ripresa nella partita contro la Spal. Segni di ripresa arrivati soprattutto da Ciro Immobile (autore di una doppietta), che avrà il compito di trascinare i suoi al turno successivo. L’avvio dei biancocelesti è stato inoltre buono e la qualificazione matematica ai sedicesimi di finale consentirebbe ai ragazzi di Inzaghi di concentrarsi maggiormente sul campionato.

Come arriva il Marsiglia

Il Marsiglia sta invece vivendo un momento complicato. Dopo la sconfitta contro la Lazio di due settimane fa, i francesi hanno infatti portato a casa solo sconfitte in campionato. Anche se le sconfitte sono arrivate contro le prime due della classe (PSG e Montpellier), i ragazzi di Rudi Garcia hanno mostrato una certa fragilità difensiva, con cinque gol subiti, e un attacco del tutto sterile, con zero gol fatti. Per fermare la Lazio all’Olimpico ci vorrà molto di più.

Orario della gara e dove vederla in tv

Il fischio d’inizio del match tra Lazio e Marsiglia è previsto per giovedì 8 novembre alle 18:55, si giocherà allo stadio Olimpico di Roma.  La partita sarà trasmessa in esclusiva sulle reti Sky: in particolare su Sky Sport (canale 252, 0 384 del digitale terrestre) o su Sky Sport Uno (canale 201, 0 382 del digitale terrestre). Per chi possiede un abbonamento, sarà inoltre possibile vederla in streaming su Sky Go.

Probabili formazioni

Per Inzaghi pronto un leggero turnover, anche perché al ritorno in Serie A i biancocelesti saranno attesi da una sfida ostica contro il Sassuolo. La Lazio scenderà in campo con il 3-5-2 con Strakosha tra i pali, Luiz Felipe-Acerbi e Wallace in difesa. A centrocampo leggero turnover, con Marusic e Caceres che dovrebbero essere gli esterni, poi Parolo-Cataldi e Milinkovic-Savic al centro. In attacco turno di riposo per Luis Alberto, che sarà sostituito da Correa; turno di riposo anche per Ciro Immobile, che lascerà il posto a Caicedo.

Anche Rudi Garcia dovrebbe cambiare qualcosa rispetto all’ultima formazione vista in Ligue 1. Pronto un 4-2-3-1 con Mandanda in porta, Sarr e Sakai sulle fasce difensive e Rami-Caleta Car al centro. A centrocampo spazio per l’ex Roma Strootman, che farà coppia con Luiz Gustavo. Thauvin, Payet ed Ocampos faranno infine da supporto all’unica punta che sarà Mitroglu.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Wallace; Marusic, Parolo, Cataldi, Milinkovic-Savic, Caceres; Caicedo, Correa. All. Inzaghi

Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; Sarr, Rami, Caleta-Car, Sakai; Strootman, Luiz Gustavo; Thauvin, Payet, Ocampos; Mitroglu. All. Rudi Garcia

Precedenti e statistiche

Si tratterà dell’ottavo incontro tra le due squadre, con il bilancio che sorride ai biancocelesti, che hanno ottenuto cinque vittorie, poi due vittorie dei francesi e un pareggio. Nel match d’andata i ragazzi di Inzaghi si imposero fuori casa per 3-1 grazie alle reti di Wallace, Caicedo e Marusic. Inzaghi che, nella carriera da calciatore, fu capace di segnare addirittura un poker al Marsiglia.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Europa League