Serie A

Inter-Genoa 5-0, è festa nerazzurra: Gagliardini regala il secondo posto

Inter-Genoa 5-0, è festa nerazzurra: Gagliardini regala il secondo posto
© imagephotoagency.it

Grande vittoria dei nerazzurri: Politano e Gagliardini danno i 3 punti a Spalletti. Raggiunto il Napoli

Dopo la sconfitta nel recupero con il Milan, il Genoa si ferma nel capoluogo lombardo per affrontare anche l'Inter nell'11^ giornata di Serie A. Dopo lo sforzo infrasettimanale, Juric sceglie a sorpresa di far riposare per la prima volta Piatek: dentro Pandev. Out anche Criscito per squalifica, ma rientra Romero. Tra i nerazzurri, anche Spalletti fa qualche cambio in vista del Barcellona. Fuori Vrsaljko, Asamoah e soprattutto Icardi: dentro D'Ambrosio, Dalbert e Lautaro Martinez. 

Prima palla gol per l'Inter al 1′ minuto: gran cross sul secondo palo di Politano per Lautaro Martinez, che batte però alto da due passi col ginocchio. Bell'azione ancora di Politano, che da destra si accentra e calcia col mancino ma Radu blocca. Al 13′ i nerazzurri passano in vantaggio con Gagliardini: Biraschi perde un brutto pallone in impostazione, dopo un tocco di Joao Mario lo strumento arriva sul piede del centrocampista che buca il portiere sotto porta. Raddoppio l'azione seguente con Politano, che sul passaggio del portoghese taglia puntuale davanti a Lazovic e segna con facilità incrociando (16′). Ancora il numero 16 ben trovato in velocità da Brozovic: il suo diagonale questa volta è però ribattuto da Radu (35′). L'Inter gestisce il ritmo della partita a suo piacimento, il Genoa fatica a pressare il possesso palla organizzato dei padroni di casa. Senza ulteriori emozioni, termina 2-0 il primo tempo a San Siro.

La seconda frazione ricomincia con l'Inter che chiude la partita: grande parata di Radu sul tocco di Perisic, ma il più lesto ad arrivarci è ancora Gagliardini che da un metro buca la porta (49′). I padroni di casa amministrano il match, con il Genoa che proprio non riesce a reagire. L'ingresso di Piatek ha dato un po' più di vivacità all'attacco del Grifone, ma i centrali nerazzurri lo gestiscono bene. L'Inter controlla la partita e il ritmo, riuscendo anche risparmiare qualche energia importante. Allo scadere, gran tiro di Joao Mario dal limite che trova alla perfezione l'angolino (91′). Al 93′, cross al bacio di Joao Mario per il colpo di testa vincente di Nainggolan. Senza ulteriori emozioni, termina con una grande vittoria dell'Inter a San Siro: i nerazzurri riagguantano il Napoli al secondo posto, temporaneamente a -3 dalla Juventus.

Inter-Genoa 5-0: il tabellino

Inter (4-2-3-1): Handanovic 6; D’Ambrosio 6, Skriniar 6,5, De Vrij 6,5, Dalbert 6; Gagliardini 7,5, Brozovic 6,5 (dall'87' Nainggolan 6,5); Politano 7,5 (dal 57′ Keita 6,5), Joao Mario 8, Perisic 5,5 (dal 76′ Borja Valero s.v.); Lautaro Martinez 6. All. Spalletti

Genoa (3-5-2): Radu 6; Biraschi 5, Romero 5,5, Gunter 5,5; Pereira 5,5, Romulo 6 (dall'80' Omeonga s.v.), Sandro 6 (dal 57′ Veloso 6), Bessa 6, Lazovic 4,5; Kouamé 6, Pandev 5 (dal 50′ Piatek 5,5). All. Juric

MARCATORI: Gagliardini al 13′ e al 49′, Politano al 16′, Joao Mario al 91′, Nainggolan al 93′

ASSIST: Joao Mario al 93′

AMMONITI: D'Ambrosio, Lautaro Martinez (I); Gunter, Sandro (G)

ESPULSI: –

Consulta anche:

Le pagelle di Inter-Genoa

Pillola di Fanta

Grande vittoria dell'Inter, che riagguanta il Napoli al secondo posto. In attesa del big match di martedì sera contro il Barcellona, i nerazzurri si portano a -3 dalla Juventus. RIMONTA


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A