//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Inter, Spalletti perde Vrsaljko: l’esito degli esami del terzino croato

Uscito anzitempo durante Inghilterra-Croazia, il terzino nerazzurro ha rimediato un problema al bicipite femorale della coscia sinistra: questo il comunicato

Ancora problemi in seguito alla sosta delle nazionali per l’Inter. I nerazzurri sabato sera affronteranno a San Siro il Frosinone per la 13^ giornata di Serie A, ma dovranno fare a meno di Sime Vrsaljko. Durante Inghilterra-Croazia, infatti, il terzino ha abbandonato anzitempo il campo per via di un problema muscolare. Il numero 2 è quindi tornato subito a Milano per ulteriori esami strumentali. L’esito emerso è l’elongazione del bicipite femorale della coscia sinistra: ciò significa che il classe 1992 non sarà a disposizione di Spalletti contro i ciociari. Il tecnico infatti non lo rischierà di certo: l’obiettivo – comunque ottimista – è quello di recuperarlo per il mercoledì successivo, quando l’Inter farà visita al Tottenham per la decisiva 5^ giornata di Champions League. Al suo posto contro il Frosinone ci sarà Danilo D’Ambrosio.

Questo il comunicato ufficiale appena pubblicato dall’Inter sul proprio sito.

Sime Vrsaljko si è sottoposto questo pomeriggio a risonanza magnetica presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano dopo essere stato sostituito al 27′ della gara di Uefa Nations League tra Inghilterra e Croazia.

Gli esami hanno evidenziato un’elongazione del bicipite femorale della coscia sinistra. Le condizioni del croato saranno rivalutate nei prossimi giorni“.

Consulta anche:

Serie A, tutti gli infortunati in vista della 13^ giornata 

Pillola di Fanta

Senza Vrsaljko, il ruolo di terzino destro sarà occupato da D’Ambrosio. Il ragazzo si è spesso fatto trovare pronto quando chiamato in causa da Spalletti, tanto da guadagnarsi anche la chiamata in nazionale. In questa stagione, il classe 1988 ha totalizzato – tra Serie A e Champions League – 11 presenze e 1 gol. SOLDATO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A