Seguici su

Nazionali

Italia, infortunio per Pellegrini: il centrocampista della Roma torna a casa

© imagephotoagency.it

Il centrocampista ha rilevato il riacutizzarsi di una vecchia contusione, ed è stato così costretto ad abbandonare il ritiro prima della partita con gli Usa

Ennesima brutta notizia per la nostra Nazionale, che ieri sera è stata fermata sullo 0-0 a San Siro dal Portogallo. L’Italia aveva bisogno di una vittoria con almeno due gol di scarto per poter sperare nella qualificazione alle fasi finali della Nations League, ma in questo modo saranno i lusitani ad accedervi. Poco male, poiché Mancini ha comunque visto un ottima squadra, con trame di gioco e tanto impegno. Gli azzurri chiuderanno la pausa di novembre con l’amichevole contro gli Usa martedì sera in Belgio. Diversi i ragazzi che torneranno a casa vista l’importanza della gara: tra questi, però, si aggiunge anche Lorenzo Pellegrini, che ha rilevato il riacutizzarsi di una vecchia contusione.

Il centrocampista della Roma sarebbe probabilmente sceso in campo da titolare insieme a Barella e a Sensi, visto il rientro anticipato anche di Verratti: Mancini vuole infatti sfruttare quest’occasione per provare i ragazzi che hanno giocato meno. Sfortuna dunque per il numero 7 giallorosso, che torna nella Capitale per evitare ulteriori problemi in vista della 13^ giornata di campionato: Pellegrini sarà quindi sostituito in mezzo al campo da Roberto Gagliardini.

Pillola di Fanta

Pellegrini è stato più volte elogiato da Mancini: il centrocampista della Roma ha qualità, inserimento, visione di gioco, intelligenza tattica. Considerato che è solo un classe 1996, il ragazzo è sicuramente da considerarsi uno dei talenti futuri del calcio italiano. Buttato nella mischia da Ventura, Pellegrini ha già totalizzato 9 presenze con la nazionale maggiore. FUTURO


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Nazionali