Seguici su

Nazionali

Italia, Kean in rampa di lancio: possibile maglia da titolare contro gli USA

Moise-Kean-Juventus
© imagephotoagency.it

Contro gli Stati Uniti potrebbe arrivare l’esordio in Nazionale per Moise Kean, finora mai impiegato in Serie A dalla Juventus

Zero minuti in Serie A con la Juventus, ma possibile esordio da titolare con la maglia dell’Italia. È la strana storia di Moise Kean, attaccante dei bianconeri che in questo avvio di stagione ha disputato solamente 12 minuti in Champions League. Convocato da Mancini e “tolto” all’Under 21, il classe 2000 ha impressionato il neo ct e potrebbe quindi scendere in campo dall’inizio nell’amichevole contro gli Stati Uniti.

Trattandosi appunto di un’amichevole senza pressioni di risultati, il ct azzurro dovrebbe decidere di optare per diverse seconde linee. Da qui la possibilità affatto remota che scelga di puntare dall’inizio su Kean. Le alternative, d’altra parte, sono poche. Immobile non va affatto testato, visto che è la punta titolare della Nazionale. Lasagna ha già avuto occasione di mettersi in mostra, mentre Pavoletti accusa qualche problema fisico che dovrebbe impedirgli di prendere parte alla partita (perlomeno dal primo minuto). L’attaccante della Juventus potrebbe così esordire con l’Italia, dopo aver fatto tutta la trafila delle selezioni giovanili.

Tutto su Italia-USA: orario, probabili formazioni e dove vederla

Pillola di fanta

Kean detiene un importante record: è il primo calciatore nato nel 2000 ad aver segnato un gol nei cinque principali campionati europei. PRIMATO


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Nazionali