//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Nazionali

Italia, Mancini: “Vogliamo fare un’ottima gara. Il nostro obiettivo è arrivare alla fase finale”

In vista della gara contro il Portogallo, ha parlato il tecnico dell’Italia Roberto Mancini

Mancano poco più di 48 ore al primo impegno dell’Italia di questa terza sosta nazionali della stagione. In vista della gara contro il Portogallo, tramite il profilo twitter ufficiale della nazionale, ha parlato il tecnico degli azzurri Roberto Mancini: “Il nostro primo obiettivo è quello di fare un’ottima gara, di giocare bene come abbiamo fatto negli ultimi due match. Voglio vedere una squadra che attacca soprattutto per il pubblico di San Siro, uno stadio che si riempie ogni volta che arriva l’Italia e questa è una cosa importante“.

A San Siro l’Italia ha sfidato già altre due volte il Portogallo: “La prima volta andammo agli Europei dell’88, eravamo una squadra forte e facemmo una grande partita in quell’occasione. La seconda vincemmo con gol di Dino Baggio, proprio il 17 novembre, la stessa data di sabato , speriamo sia di buon auspicio per il futuro e per la Nations League“.

Gli obiettivi in Nations League sono chiari: “A inizio torneo il nostro obiettivo era cercare di arrivare alla fase finale della Nations League. Abbiamo perso in Portogallo, facendo giocare una squadra molto giovane, una sconfitta che ci poteva anche stare. Ora abbiamo la chance di poterli battere a San Siro, dobbiamo pensare a questo, poi vedremo quello che accadrà in Portogallo-Polonia“.

Tutto su Italia-Portogallo: orario, probabili formazioni e dove vederla

Pillola di Fanta

Nonostante il cambio in panchina, Mancini non è ancora riuscito a fare meglio di Ventura, almeno sul piano dei risultati. Nelle 16 panchine azzurre infatti, Ventura fu capace di tenere una media di 1.94 punti a partita, nonostante le sconfitte che obbligarono l’Italia a saltare il mondiale. Con Mancini la media è invece di 1.33, ma dopo sei partite. RIVOLUZIONE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Nazionali